Baccalà in umido con ceci

Il Baccalà in umido con ceci è una ricetta semplicissima, gustosa e confortevole. Perfetta per le giornate fredde e nel periodo natalizio. Infatti essendo un secondo a base di pesce rispetta la tradizione natalizia quindi adatto per il cenone della vigilia. Oltre al periodo natalizio, è ottima in qualsiasi periodo dell’anno, infatti se lasciato raffreddare diventa un’ottima insalata da gustare fredda. Se invece gradite, potete aggiungere della pasta corta e il tutto diventa un gustoso primo completo. Vediamo cosa ci occorre per preparare il Baccalà in umido con ceci.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    45 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Baccalà dissalato (io lo prendo in pescheria già bagnato) 1 kg
  • Cipolle (grande) 1
  • Carote 1
  • Pomodorini secchi sottolio 100 g
  • Ceci 200 g
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Peperoncino (opzionale) q.b.
  • acqua calda (o brodo vegetale) 200 ml
  • Prezzemolo q.b.

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione del Baccalà in umido con ceci dal protagonista, ovvero il filetto di baccalà. Io per velocizzare il lavoro lo prendo in pescheria già bagnato, il che significa che lo metto in ammollo in acqua per mezza giornata e poi posso cucinarlo. Se non lo trovate già bagnato, allora dovete mettere il baccalà salato in ammollo per almeno 2 o 3 giorni, cambiando spesso l’acqua. Quando il baccalà avrà perso molto della salinità di conservazione allora è pronto per essere cucinato.

  2. Tritate finemente la cipolla e la carota, inseritele dentro una padella antiaderente con dell’olio extra vergine di oliva. Lasciate soffriggere per qualche minuto, quindi unite il peperoncino, secondo il vostro gusto. Lasciate stufare per altri 2 – 3 minuti, quindi aggiungete i ceci lessi e i pomodorini sott’olio sgocciolati e tagliati a pezzettini più piccoli.

  3. Unite il brodo vegetale o acqua calda e lasciate stufare per circa 15 minuti. Nel frattempo preparate il baccalà. Sciacquatelo sotto acqua corrente, tamponatelo con carta assorbente e tagliatelo a pezzettini più piccoli. Potete lasciare la pelle se volete. Unitelo al resto degli ingredienti in padella quindi mescolate delicatamente. Lasciate cuocere per altri 15 – 20 minuti a fuoco medio basso, girando spesso e delicatamente. Quando il Baccalà in umido con ceci sarà cotto, aggiustate di sale se necessario e spolverizzate di prezzemolo fresco prima di servirlo ai vostri commensali.

Precedente Pizza con gamberi e salsa rosa Successivo Risotto alla crema di scampi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.