Crea sito

Arista al vino bianco con patate

L’Arista al vino bianco con patate è un secondo classico perfetto per le occasioni importanti ma anche per il pranzo della domenica in famiglia. Buonissimo e con pochi ingredienti. Vediamo cosa ci occorre per la preparazione dell’Arista al vino bianco con patate.

Arista al vino bianco con patate
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni10 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgarista
  • 2 fogliealloro
  • 1 ramettorosmarino
  • 1carota
  • 1cipolla
  • 1 costasedano
  • 800 gpatate novelle
  • 250 mlvino bianco secco
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale fino
  • 2chiodi di garofano

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione dell’Arista al vino bianco con patate dalla legatura della carne. Chi desidera risparmiare tempo e fatica può chiedere al macellaio di fiducia un pezzo d’arista già legata. Una volta legata ben stretta l’arista inseritela in un recipiente. Private della buccia la cipolla e la carota quindi tritateli finemente insieme alla costa di sedano. Unite il trito di verdure alla carne quindi aggiungete il vino bianco. Inserite nel recipiente qualche foglia d’alloro, un rametto di rosmarino e qualche chiodo di garofano. Distribuite il trito di verdure ed il vino su tutta la superficie della carne. Coprite con la pellicola trasparente e fate marinare in frigo per almeno 2 ore. Ancora meglio se si prepara la sera prima e si fa marinare in frigo per tutta la notte.

  2. Arista al vino bianco con patate

    Passato il tempo necessario per marinatura prelevate l’arista lasciando il resto nel recipiente. Mettete sul fuoco una padella antiaderente dai bordi alti, versate un filo d’olio extravergine d’oliva e fate scaldare. Inserite l’arista nella padella e fatela rosolare per qualche minuti su tutti i lati. Quando la superficie della della carne è ben dorata aggiungete la marinatura, fate evaporare l’alcol del vino quindi coprite con un coperchio e continuate la cottura per altri 10 minuti girando l’arista per favorire una cottura uniforme su tutti i lati.

  3. Private le patate della buccia, lavatele con dell’acqua fredda e conditele con dell’olio extravergine e sale. Ponete l’arista su una teglia rivestita con della carta forno, aggiungete le patate e qualche ramo di rosmarino. Cuocete in forno preriscaldato per circa 35 – 40 minuti girando l’arista a metà cottura.

  4. Versate un bicchiere d’acqua nella padella dove avete rosolato la carne e continuate a cuocere il trito di verdure fino quando diventano morbide. Regolate di sale e frullatele con un mixer ad immersione aggiungendo dell’acqua per ottenere una salsa di accompagnamento. Quando la salsa avrà la consistenza desiderata spegnere il fuoco e trasferitela in un contenitore. Servite Arista al vino bianco con patate accompagnandola con la salsa ottenuta.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.