Crea sito

Torcetti di pasta sfoglia allo speck

I torcetti di pasta sfoglia allo speck sono facilissimi da preparare, buoni,croccanti e tanto scenografici,si fanno in un attimo,preparano delle spirali di sfoglia e speck,si spennellano con l’uovo e si passano al forno,può essere un’idea sfiziosa,da servire con l’aperitivo,ottimi anche per arricchire un buffet.

grissini-di-pasta-sfoglia-allo-speck

Torcetti di pasta sfoglia allo speck

Ingredienti:

  • un rotolo di pasta sfoglia
  • qualche fetta di speck
  • 1 tuorlo d’uovo
  • semi di papavero o di sesamo

Preparazione:
Stendete il rotolo di pasta sfoglia,tagliatelo a striscette,adagiate sopra delle strisce di speck,arrotolate formando delle spirali,spennellate con il tuorlo,cospargete di semini e infornate a 180° per 15 minuti circa.grissini-di-pasta-sfoglia-allo-speck

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook La Zia Anna Cucina clicca qui per non perdere nessuna novità!

 

Pane siciliano con il sesamo

Oggi impariamo a fare il “Pane siciliano con il sesamo” non è difficile come sembra,basta avere le giuste indicazioni e scegliere gli ingredienti più adatti, non solo risparmieremo ma avremo anche la certezza che quello che stiamo mangiando è un alimento sano preparato in maniera genuina. Ecco allora la ricetta per preparare in casa il” Pane siciliano con il sesamo” Morbido e molto profumato grazie all’uso della farina di semola di grano duro e soprattutto del sesamo.

pane siciliano con il sesamo (9)

Pane siciliano con il sesamo

  • Ingredienti:
  • gr.600 di semola di grano duro rimacinata (nota anche come: farina di grano duro)
  • gr.200 di farina manitoba
  • mezzo cubetto di lievito di birra(gr.12)
  • gr.400 circa di acqua
  • mezzo bicchiere scarso di olio evo
  • gr.15 circa di sale fino
  • semi di sesamo q.b.
  • Preparazione:
    Sbriciolate il lievito in una tazza,scioglietelo con un pò di acqua tiepida e un pizzico di zucchero(lo zucchero fà attivare prima il lievito). Sistemate la farina sulla spianatoia, dandole la classica forma della “fontana” e rovesciatevi in mezzo il lievito sciolto e l’olio. Aggiungete gradatamente l’acqua e cominciare a impastare. Aggiungete il sale solo dopo avere bene amalgamato il lievito (in modo che i due ingredienti non vengano a contatto) e continuate a impastare per circa mezz’ora,se avete la planetaria bastano solo 10 minuti di impasto. Preparate poi la pasta per la lievitazione formandone una pagnotta,coprite e lasciate lievitare circa tre ore (fino a quando l’impasto non sia ALMENO triplicato di volume) Passato questo tempo,preparate il pane dandogli la forma che preferite, sistemateli sulla teglia coperta di carta forno spolverizzata di farina di grano duro e, con un coltello bene affilato, fate tre-quattro tagli obbliqui sulla superficie del pane,coprite con abbondante sesamo e lasciate riposare ancora trenta minuti. Infornate a 220 gr per 30 40 minuti,fate raffreddare il pane avvolgendolo in un canovaccio di cotone.pane siciliano con il sesamo Collage
  • Se ti piacciono le mie ricette seguimi su facebook
    per non perdere tutte le novità.clicca qui

Mafalde siciliane

Le Mafalde siciliane sono dei panini di grano duro che hanno origini nell’area palermitana, morbido, ma dalla crosta dorata e croccante, è uno dei prodotti da forno più venduti.Questo pane, particolarmente profumato, è caratterizzato da due ingredienti fondamentali: farina di semola e semi di sesamo,vediamo come prepararlo.

mafalde siciliane

Mafalde siciliane

Ingredienti:

  • gr.450 di farina di grano duro
  • ml.250 di acqua
  • gr.17 di zucchero
  • gr.9 di sale
  • gr.15 di lievito di birra
  • ml.50 di olio
  • sesamo q.b.

Preparazione:
Versate sulla spianatoia la farina a fontana,intiepidite l’acqua e versatene un pò in un bicchiere dove avete messo il lievito e lo zucchero,mescolate bene e versate sopra la farina,aggiungete anche gli altri ingredienti e impastate fino ad ottenere un composto liscio e compatto,se avete una impastatrice mettete tutto dentro e azionate la macchina,farete meno fatica.Quando l’impasto è pronto mettetelo a lievitare per 1 ora ,mettete l’impasto sulla spianatoia e lavoratela per qualche minuto,formate una palla,copritela con un panno e lasciatela lievitare ancora 30 minuti.Ora potete cominciare a dare la forma al pane, stendete la pasta a forma cilindrica come un grissino e poi piegandola formando una ( s ) guardate la foto capirete meglio,sistemate i panini in una teglia ricoperta di carta forno,spennellate il pane con un pò di olio e coprite con abbondante sesamo,lasciate lievitare ancora 30 minuti,infornate a 200° per 20 minuti circa.mafalde siciliane CollageSe ti piacciono le mie ricette seguimi su facebook
per non perdere tutte le novità. clicca qui