Crea sito

Polpette di sardine al sugo di pomodoro

Le polpette di sardine al sugo di pomodoro sono un piatto tipico della cucina siciliana La ricetta trae origine dalla cucina povera che con le sarde ha creato dei grandi capolavori come ” I bucatini con le sarde” oppure ” Le sarde a beccafico “. Piatti molto noti e di indubbia bontà.Le polpette di sarde al sugo di pomodoro sono molto golosi,

Polpette di sardine al sugo di pomodoro

Ingredienti:

  • gr.600 di sarde
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • 1 cucchiaio di uvetta
  • 1 cucchiaio di pecorino grattugiato
  • 2/3 cucchiai di pangrattato
  • 1 uovo
  • 1 spicchio di aglio
  • sale,pepe
  • un ciuffetto di finocchietto selvatico
  • ml.500 di passato di pomodoro
  • 1 cipolla
  • olio e.v.o.

Preparazione:
Pulite le sardine togliendo la testa e la lisca,ottenendo dei filetti,lavateli e metteteli nel bicchiere del tritatutto assieme ai pinoli,l’uvetta,l’aglio e il finocchietto,tritate tutto quindi aggiungete l’uovo,il pangrattato,il pecorino,il sale e il pepe,date un altro giro con il tritatutto,quindi fate delle polpette con il composto ottenuto,fatele friggere fino a che diventeranno ben dorate.In una pentola dove avete versato un filo di olio mettete a soffriggere una cipolla tritata,aggiungete il passato di pomodoro e le polpette,fate cuocere per 15/20 minuti aggiustando di sale se occorre.
ps.Con il sugo di queste deliziose polpette potete condirci anche la pasta.

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook La Zia Anna Cucina clicca qui  per non perderti nessuna novità!

Sformatino di sardine

Lo sformatino di sardine è un piatto semplice da preparare che vi lascerà piacevolmente sorpresi per la sua delicatezza.Scopri come preparare questa deliziosa ricetta.

sformatino di sardine

Sformatino di sardine

  • Ingredienti:
  • 24 sardine più 10 per il ripieno
  • 2 panini
  • 1 cucchiaio di uva passa
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • 2 spicchi di aglio
  • un mazzettino piccolo di finocchietto selvatico
  • gr 100 pecorino poco stagionato
  • sale,pepe,olio evo,prezzemolo,pangrattato, q.b.
  • 6 pirottini di alluminio ( monouso)
  • Preparazione:
    Pulite le sardine,e apritele a libro.Tritate i panini grossolanamente fino ad ottenere una tazza di mollica morbida.Mettete a bagno l’uva passa per farla ammorbidire.In una padella versate un giro di olio evo,aggiungete l’aglio tritato finemente e 10 filetti di sardine tritate grossolanamente,fate rosolare e aggiungete la mollica di pane,i pinoli,l’uva passa che avrete strizzato,il finocchietto selvatico,finemente tritato,un pò di prezzemolo,un pizzico di sale e pepe,mescolate bene e fate dorare leggermente il composto,aggiungete il pecorino,tagliato a dadini,lasciandone da parte un pezzettino da grattugiare sopra gli sformatini mescolate bene e spegnete.Preparate i pirottini di alluminio,ungeteli con l’olio e spolverizzateli con pangrattato,sistemate in ogni uno 4/5 sardine sfilettate,salate e metteteci sopra una generosa cucchiaiata del composto preparato,chiudete le estremità delle sardine,mettete sopra un pò di pangrattato,una grattugiata di pecorino e un filo di olio.Mettete in forno a 180° per 10/15 minuti,fino a doratura.sformatino di sardine coll