Crea sito

Sformato di patate

Ecco per voi la ricetta per preparare un delizioso sformato di patate, un piatto semplice ma buonissimo e perfetto da servire come piatto unico.

Sformato di patate

Ingredienti:

  • per una teglia di 26cm.
  • kg. 1,500 circa di patate
  • 1 uovo
  • 1 mozzarella
  • gr.100 di prosciutto cotto
  • 2 uova sode
  • gr.100 di parmigiano
  • pangrattato,burro, q.b.

Per il ragù:

  • trito di cipolla,carota,sedano
  • gr.500 di carne tritata (mista,bovino e suino)
  • 1 bottiglia di passata di pomodoro(500ml,circa)
  • olio e.v.o,sale,pepe,q.b.

Preparazione:
Mettete a bollire le patate in acqua salata,nel frattempo preparate il ragù,mettendo in una pentola un pò di olio e il trito di verdure,fate soffriggere e aggiungete la carne tritata,mescolate bene e quando e ben rosolata salate,pepate e aggiungete il passato di pomodoro,coprite con un coperchio e fate cuocere a fuoco basso per 30/40 minuti.Spellate e passate al setaccio le patate che avete fatto bollire,mettetele in una ciotola,aggiungete 1 uovo,il parmigiano e il prosciutto cotto tritato grossolanamente,mescolate bene il tutto.Imburrate la teglia e cospargetela di pangrattato,versatevi dentro la metà della purea di patate e copritela con il ragù di carne ,adagiate sopra le fette di mozzarella e di uova sode, finite con la restante purea,pareggiate bene la superficie,cospargete sopra del pangrattato e dei fiocchetti di burro,infornate a 180° per 30 minuti circa,fino a quando la superficie si sarà dorata.

sformato di patate Collage

Spezzatino di carciofi e patate

Scopri come preparare questo delizioso spezzatino di carciofi e patate. Facile, gustoso e adatto ad ogni occasione.

spezzatino di carciofi e patate .

Spezzatino di carciofi e patate

  • Ingredienti:
  • 4 carciofi
  • 2/3 patate
  • 1 spicchio di aglio
  • qualche filo di erba cipollina
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • sale,pepe
  • olio e.v.o.
  • brodo vegetale
  • Preparazione:
    Pulite i carciofi togliendo tutte le foglie dure,divideteli a metà e togliete l’eventuale barba,quindi tagliateli a spicchi e mettili a bagno in acqua e limone per non farli annerire,in un tegame dove avete versato un filo di olio,fate rosolare lo spicchio di aglio tritato e l’erba cipollina tagliata finemente,aggiungete i carciofi a spicchi e le patate tagliate a tocchetti,aggiustate di sale e pepe,quindi sfumate con il vino bianco,fate evaporare e bagnate con un mestolo di brodo vegetale,fate cuocere lo spezzatino per 20 minuti circa.

spezzatino di carciofi e patate Collage

Pollo con peperoni e patate al profumo di finocchietto

Il pollo con peperoni e patate al profumo di finocchietto  è un secondo piatto veramente ghiotto dal sapore mediterraneo.Preparato con ingredienti semplici e buoni.

 

Pollo con peperoni e patate al profumo di finocchietto

Ingredienti:

  • 6 sovracosce di pollo
  • 2 patate
  • 2 peperoni
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio di aglio
  • 8/10 olive taggiasche
  • un cucchiaio di capperi
  • un cucchiaio di pinoli
  • una dozzina di pomodorini ciliegini
  • un cucchiaino di curcuma
  • un cucchiaino di origano
  • un mazzettino di finocchietto selvatico tritato
  • sale,pepe
  • un rametto di rosmarino tritato
  • olio evo
  • un bicchiere scarso di vino bianco

Preparazione:
Versate un filo di olio in una padella,aggiungete le sovracosce di pollo e fatele rosolare dolcemente,aggiungete la cipolla affettata e lo spicchio di aglio intero,continuate a fare rosolare,quindi unite le patate tagliate a tocchetti,mescolate bene e sfumate con il vino bianco,quando si evapora aggiungete i peperoni tagliati a listarelle e tutti gli altri ingredienti,amalgamate bene e coprite,fate cuocere a fuoco dolce per 20 minuti circa,se i peperoni cedono troppi liquidi,gli ultimi 5 minuti alzate la fiamma e togliete il coperchio della padella per fare addensare il sughetto.

sovracosce di pollo con peperoni e patate sovracosce di pollo con peperoni e patate (2) sovracosce di pollo con peperoni e patate (3)

sovracosce di pollo con peperoni e patate (4)

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook La Zia Anna Cucina clicca qui per non perderti nessuna novità!

Canestrelli di patate con cotechino e lenticchie

Il cotechino e lenticchie è un piatto tipico della tradizione e di buon augurio soprattutto durante il Cenone di Capodanno,ma se volete renderlo più sfizioso e alternativo provate questi”Canestrelli di patate con cotechino e lenticchie”sono davvero saporiti e molto belli da vedere,potete servirli come un secondo piatto o un appetitoso antipasto, farete un figurone con i vostri commensali.Vengono preparati con la stessa ricetta delle patate duchesse,si formano dei canestrelli che vengono prima passati nel forno e poi riempiti con le lenticchie e il cotechino.

canestrelli di patate con cotechino e lenticchie (6)

Ingredienti per 6 canestrelli di patate:
gr.600 di patate
gr.30 di burro
gr.40 di grana padano
1 uovo intero
1 tuorlo
sale q.b.
una grattatina di noce moscata
Per le lenticchie:
gr.200 di lenticchie secche
1 scalogno
1 carota piccola
1 costa di sedano piccola
un cucchiaio di concentrato di pomodoro
olio evo
sale,pepe
inoltre vi servirà un cotechino.

Preparazione:
Cominciate con la preparazione delle lenticchie facendo soffriggere in un tegame dove avete versato un giro di olio evo il trito di carote, sedano e scalogno, aggiungete le lenticchie già lessate,insaporite con il concentrato di pomodoro e un pizzico di sale e pepe, lasciate insaporire per qualche minuto quindi spegnete il fuoco.Lessate in acqua salata le patate, una volta cotte sbucciatele e passatele al passaverdure,mettete la purea ottenuta in una ciotola e aggiungete le uova,il burro fuso e un pò di noce moscata grattugiata,amalgamate bene tutti gli ingredienti e se occorre aggiustate di sale.Mettete il composto in una una tasca da pasticcere munita di bocchetta a stella e preparate i canestrelli direttamente su una teglia ricoperta da carta da forno . Infornate per 20 minuti circa a 200° fino a che i canestrelli risulteranno belli dorati. Nel frattempo preparate il cotechino,se ne utilizzate uno precotto leggete le isruzione per la cottura sulla confezzione che solitamente è di 20 minuti in acqua bollete.Tagliate quindi il cotechino a fette e poi a cubetti,oppure sbricciolatelo.Quando i canestrelli saranno pronti,riempiteli con un cucchiaio le lenticchie e sopra sistemate i cubetti di cotechino.Servite ben caldo.

canestrelli di patate con cotechino e lenticchie canestrelli di patate con cotechino e lenticchie (2) canestrelli di patate con cotechino e lenticchie (3) canestrelli di patate con cotechino e lenticchie (4) canestrelli di patate con cotechino e lenticchie (5) canestrelli di patate con cotechino e lenticchie (7)

Insalata di polpo e patate

Quello che vi propongo oggi è un classico della cucina Italiana:insalata di polpo e patate,un antipasto di semplice preparazione che incontra i gusti di grandi e bambini.

polpo e patate

Insalata di polpo e patate

  • Ingredienti:
  • un polpo di media grandezza
  • 3/4 patate
  • uno spicchio di aglio (facoltativo)
  • prezzemolo tritato
  • sale,pepe
  • aceto
  • olio evo
  • Preparazione:
    Bollite il polpo, calcolando 18-20 minuti di cottura per chilo di mollusco,per verificare la cottura pungete il polpo con una forchetta, se affonda facilmente è cotto, Spegnete il fuoco e lasciate intiepidire il polpo nella propria acqua di cottura.Bollite le patate in acqua salata,quando sono pronte,spellatele e tagliatele a tocchetti. Prelevate il polpo dall’acqua,fatelo raffreddare e tagliatelo a tocchetti,mettete il polpo e le patate in una insalatiera,condite con sale,pepe,uno spicchio di aglio,olio e una spruzzatina di aceto,amalgamate il tutto,versate in un piatto da portata e cospargete sopra la vostra insalata di polpo e patate un pò di prezzemolo tritato.polpo e patate Collage