Crea sito

Biscottini di pasta reale

I biscottini di pasta reale,conosciuti anche come paste di mandorle o dolcetti di mandorle sono un classico della pasticceria,sia siciliana che di altre regioni. Sono molto buoni, croccanti fuori e morbidi dentro,di facile esecuzione e con pochi ingredienti,infatti vi dovete procurare solo della farina di mandorle,zucchero,miele e albumi,che vengono lavorati insieme formando così la famosa pasta reale che darà poi forma a questi deliziosi biscottini,che vi posso assicurare,sarà amore “al primo morso” Si conservano a lungo in una scatola di latta ben chiusa… ma sono sicura che non vi dureranno così a lungo!

 

Biscottini di pasta reale

Ingredienti per 25/30 pasticcini:

  • gr. 300 di mandorle pelate
  • gr. 200 di zucchero semolato,vanigliato
  • 2 cucchiai di miele
  • 4 albumi
  • 2-3 gocce di estratto di mandorle amare (facoltativo)
  • mandorle pelate e ciliegie candite per decorare.

Preparazione:
Tritate finemente le mandorle assieme allo zucchero. (lo zucchero assorbirà l’olio prodotto dalle mandorle) Versate la farina ottenuta in una ciotola,unite gli albumi leggermente sbattuti,il miele e l’estratto di mandorla amara,mescolate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.l’impasto non dovrà essere troppo morbido o in forno si appiattirebbero.Versate il composto in una sacca a poche con la bocchetta grande a stella.Preparate una teglia rivestita con della carta forno.Realizzate i pasticcini facendo un primo giro di base e concludendo al secondo giro. Una volta terminato,decorate con una mandorla pelata,o una ciliegina.I biscottini dovranno riposare una notte intera in frigo prima di essere infornati a circa 180°. Fateli cuocere per 10 minuti circa,dovrete ottenere dei pasticcini dorati fuori ma morbidi dentro e ricordate che raffreddando induriscono, quindi anche se fossero si dorati ma ancora troppo morbidi, quando escono dal forno, otterrete il giusto risultato.biscottini-di-pasta-reale

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook La Zia Anna Cucina  clicca qui per non perderti nessuna novità!

 

Agnellini pasquali in pasta di mandorle

Gli agnellini pasquali in pasta di mandorle è il dolce più caratteristico della pasticceria siciliana,per tradizione non c’è casa nell’isola dove per Pasqua oltre al classico uovo di cioccolato non sia presente un agnellino in pasta di mandorle!Vi posso assicurare che sono di facile realizzazione e farete un figurone a regalarli.

 

Agnellini pasquali in pasta di mandorle

Ingredienti:

  • 1 Kg di mandorle dolci
  • 1 kg di zucchero a velo
  • 1 bustina di vaniglia
  • 1 fialetta di essenza di mandorla
  • coloranti alimentari
  • amido di mais
  • 250 gr di acqua

Preparazione:
Per poter preparare questo dolce pasquale occorre uno stampo doppio che ci consenta di dare alla pasta reale la forma di agnello,in Sicilia si trovano facilmente ma chi non ha possibilità di comprarlo sul posto può farlo tranquillamente sul web,io l’ho comprato su ebay con tutti gli accessori. Fatto ciò si potrà procedere alla realizzazione della pasta reale. Ridurre le mandorle in farina aiutandosi con un frullatore elettrico (in alternativa potete comprare la farina già pronta). Mettere in un tegame l’acqua e lo zucchero, scaldare finchè giungerà ad ebollizione. Appena lo zucchero inizia a filare, cioè quando dal cucchiaio di legno lo zucchero colando forma un filo, togliere la pentola dalla fiamma.Incorporare la farina di mandorle, la vaniglia e la fialetta di essenza di mandorle. Mescolare bene quindi versare su di un ripiano di marmo bagnato l’impasto e continuare a lavorare con le mani a lungo finché non sarà diventato un impasto liscio ed omogeneo. A questo punto Spolverizzare gli stampi con l’ amido di mais e introdurre la pasta reale negli stampi compattandola bene e Sformare gli agnellini,rifilare la pasta in eccesso e decorare a piacere, applicare le classiche bandierine,e sistemarle in piccoli cestini.agnelllini pasquali Collage

  • Se ti piacciono le mie ricette seguimi su facebook
    per non perdere tutte le novità.clicca qui

Paste alle mandorle

Le paste alle mandorle sono dei fantastici dolcetti, morbidi e saporiti appartenenti alla pasticceria siciliana,ricca di ricette gustosissime,perfetti da servire a fine pasto oppure da gustare al pomeriggio con il te,sono dei biscotti velocissimi da preparare,basta amalgamare la farina di mandorle con lo zucchero e l’albume…10 minuti al forno e sono pronti…da divorare!

Paste alle mandorle

Ingredienti:

  • gr.150 di farina di mandorle
  • gr.100 di zucchero semolato
  • 1 albume
  • 3-4 gocce di estratto di mandorla amara
  • zucchero a velo q.b.

Preparazione:

In una ciotola,mettete la farina di mandorle,lo zucchero semolato,l’albume leggermente sbattuto e le gocce di estratto di mandorla amara. Impastate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto ben amalgamato e compatto,quindi prendendo delle piccole parti dell’impasto formate delle palline e passatele nello zucchero a velo,sistemateli in una teglia ricoperta di carta forno,schiacciatele leggermente e decorateli a piacere,con frutta candita o mandorle,continuate finendo tutto il composto,infornate a 160° per 10 minuti circa.

 

 

dolcetti alle mandorle 1

 

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook La Zia Anna Cucina clicca qui per non perdere nessuna novità!