Crea sito

Girelle di frittata alle zucchine farcite

Girelle di frittata alle zucchine farcite, una ricetta facile, veloce e leggera.potete servirli appena tiepidi o freddi come piatto unico estivo o come uno sfizioso antipasto,comodi anche da portare in ufficio per il pranzo,vediamo insieme come prepararli.

girelle di frittata alle zucchine  farcite

Girelle di frittata alle zucchine farcite

  • Ingredienti:
  • 2/3 zucchine
  • gr.100 di parmigiano grattugiato
  • 3 uova
  • 2 mozzarelle
  • gr.100 di speck
  • 2 uova sode
  • 4/5 pomodori ciliegini
  • sale,pepe
  • olio evo
  • 1 spicchio di aglio (facoltativo)
  • Preparazione:
    Lavate le zucchine e grattugiatele,mettetele in una ciotola ,aggiungete il parmigiano grattugiato,un pizzico di sale e pepe,i pomodori tagliati a quarti e le uova,amalgamate bene tutti gli ingredienti e versate il composto in una teglia ricoperta di carta forno,livellate la superficie e versate sopra un filo di olio,infornate a 180° per 10 minuti circa,giusto il tempo per fare addensare la frittata,quando è pronta trasferitela sul piano di lavoro e lasciate raffreddare,quindi farcitela con lo speck,la mozzarella a fette,e le uova sode sminuzzate,arrotolate la frittata e avvolgetela con la pellicola trasparente,conservate in frigorifero fino al momento di servire tagliando la frittata a fette.girelle di frittata alle zucchine   farcite collag

Girelle in pasta brioche

Queste girelle in pasta brioche oltre che buone sono molto versatili,potete mettere il ripieno che preferite,spaziando con verdure,formaggi e salumi di vostro gradimento,io come vedete dalle foto le ho fatte con speck e mozzarella e con zucchine trifolate e tritate.

 

Girelle in pasta brioche

Ingredienti:

  • 1 kg farina 00
  • ½ litro acqua tiepida
  • gr.100 strutto
  • gr.100 zucchero
  • gr.20 sale
  • gr.50 lievito di birra
  • Per il ripieno:
  • prosciutto cotto
  • speck
  • mozzarella
  • 2 zucchine
  • 1 spicchio di aglio
  • sale,pepe,olio evo
  • prezzemolo tritato
  • un cucchiaio di pesto genovese

Preparazione:
Impastate, farina, zucchero, strutto, il lievito sbriciolato e poco per volta l’acqua tiepida. Quest’impasto si può ottenere lavorandolo molto bene e a lungo, manualmente o, ancora meglio, con una planetaria. Quando la pasta comincia ad amalgamarsi aggiungete poco per volta il sale. L’impasto è pronto quando si staccherà dalle mani o dalle pareti della planetaria.Mettete l’impasto ottenuto a lievitare in una ciotola capiente unta di strutto in luogo caldo per circa venti minuti (deve comunque raddoppiare il volume).
Stendete la pasta in un rettangolo dello spessore di circa 1 cm e ricopritela prima con la mozzarella a pezzetti e poi con lo speck.
Per l’altro ripieno ho spadellato gli zucchini con l’aglio tritato e un filo di olio,ho aggiustato di sale e pepe e ho fatto cuocere per 10 minuti circa a fuoco dolce,alla fine ho aggiunto un pò di prezzemolo tritato,ho fatto raffreddare,quindi le ho tritate,ho spalmato la purea ottenuta sopra l’altro rettangolo di pasta brioche,ho aggiunto un pò di mozzarella e prosciutto e un poco di pesto.
Arrotolate il tutto dal lato lungo, tagliando fette di circa 2 cm di spessore.
Rivestite una teglia di carta da forno e adagiate i girelli ad una certa distanza l’uno dall’altro. Fate lievitare ancora per circa 1 ora. pennellare anche con un uovo sbattuto,Infornare a 200° per circa 10/15 minuti (forno già caldo).girelle di pan brioche Collage

  • Se ti piacciono le mie ricette puoi seguirmi anche su fb  clicca qui