Crea sito

Croque Monsieur

Il croque monsieur è un piatto di origine francese, si tratta di un tramezzino ricoperto di besciamella,con all’interno prosciutto cotto e formaggio gruviera,che viene poi gratinato.Scopri come preparare questa deliziosa ricetta molto golosa e semplice! Il croque monsieu è diffusissimo nei locali francesi, è possibile mangiarlo a tutte le ore e ne esistono molte varianti: questa che vi propongo è una delle più saporite!

croque-monsieur-3

Croque Monsieur

Ingredienti:
per 4 croque monsieur occorrono
8 fette di pan carrè
4 fette di prosciutto cotto
4 fette sottili di gruviera
besciamella q.b.
Preparazione:
Sistemate sul piano di lavoro,4 fette di pancarè,spalmateli con un pò di besciamella,adagiateci sopra il prosciutto e il formaggio,coprite con le altre fette di pane e versate sopra ogni tramezzino abbondante besciamella,infornate a 180° per 10 minuti circa,fino a che saranno dorati.croque-monsieur

Tagliatelle gratinate

Una ricetta facile e veloce per preparare: le tagliatelle gratinate, un favoloso tortino di pasta al forno,sfizioso e molto carino da portare in tavola.

pasticcio di tagliatelle

Tagliatelle gratinate

  • Ingredienti per 6 persone:
  • una confezione di tagliatelle (io ho usato quelle della Barilla,ci sono 6 matassine)
  • sugo di pomodoro q.b.
  • 2 mozzarelle
  • 1/2 litro di besciamella  per la ricetta clicca qui
  • parmigiano grattugiato o pecorino
  • Preparazione:
    Fate cuocere per pochi minuti le tagliatelle in acqua salata,scolatele e conditele con il sugo di pomodoro.
    imburrate una teglia,mettete sul fondo un mestolo di pomodoro,fate uno strato di tagliatelle ,coprite con la mozzarella tagliata a fette sottili, un po’ di sugo,qualche cucchiaiata di besciamella e il parmigiano o pecorino grattugiato.Fate un altro strato di tagliatelle,aggiungete la mozzarella e il resto della besciamella,distribuite sopra qualche cucchiaiata di sugo di pomodoro,finite con una generosa spruzzata di parmigiano.Fate gratinare per 15 minuti a forno caldo(200°).pasticcio di tagliatelle Collage

Lasagne di crespelle ai carciofi

Le lasagne di crespelle ai carciofi sono una versione rivisitata della lasagna tradizionale, realizzata con le crepes e farcita con carciofi, besciamella e parmigiano. Un’idea unica e speciale anche per vegetariani o intolleranti al glutine(in questo caso al posto della farina usate l’amido di mais)vediamo come preparare queste deliziose lasagne di crespelle ai carciofi.

Lasagne di crespelle ai carciofi

Ingredienti:

  • Per le crespelle:
  • 100 gr di farina 00
  • 30 gr di burro
  • 250 ml di latte
  • 2 uova
  • sale

Per il condimento:

  • gr.500 di besciamella
  • gr.500 di ricotta
  • 5 carciofi
  • 1 spicchio di aglio
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • gr.100 di parmigiano
  • sale,pepe
  • olio evo
  • prezzemolo

Preparazione:
Iniziamo a preparare la besciamella (per la ricetta clicca qui)
Come seconda operazione ci dedicheremo alle crespelle . Setacciate la farina, versatela in una ciotola,incorporate le uova uno alla volta, salate e lavorate bene l’impasto con una frusta. Aggiungete molto lentamente il latte e il burro fuso, poi continuate a mescolare fino a ottenere una pastella liscia ed omogenea. Passate il preparato attraverso un setaccio a maglia fitta e lasciate riposare il composto per circa 30 minuti. Ungete con il burro una padella antiaderente, scaldatela a fuoco basso e versatevi un mestolino di pastella, avendo cura di distribuirla in modo uniforme sul fondo della padella. Appena la crespella comincia a rapprendersi, giratela con una paletta e doratela anche dal’altra parte. Continuate l’operazione fino ad esaurimento della pastella. Una volta ottenute tutte le crespelle le deporremo in un recipiente coperto e le lasceremo a riposare.
Nel frattempo passiamo ad occuparci del condimento. Sfogliate i carciofi,apriteli a metà e togliete l’eventuale barba,quindi tagliateli a spicchi sottili e metteteli a bagno con acqua e limone per non farli annerire.Mettete un giro di olio in una padella e aggiungete lo spicchio di aglio schiacciato,fatelo dorare quindi versate i carciofi scolati e asciugati,fateli saltare per 5 minuti sfumandoli con un pò di vino bianco e prima di spegnere aggiustate di sale e pepe e cospargete sopra un poco di prezzemolo tritato.In una ciotola mettete la ricotta,2 cucchiai di parmigiano,i carciofi trifolati che triterete grossolanamente con il coltello,(tenetene da parte qualche spicchio da mettere per ultime sopra le crespelle)aggiungete un mestolo di besciamella e amalgamate bene il composto.A questo punto è arrivato il momento di assemblare le nostre lasagne di crespelle.Imburrate una pirofila, spalmate sul fondo un pò di besciamella e sistemate uno strato crespelle, coprite con il condimento preparato prima,mettete sopra, un pò di besciamella,il parmigiano, poi coprite con altre crespelle e continuate così fino a esaurire gli ingredienti; terminato l’ultimo strato mettete sopra i carciofi che avete tenuto da parte e il parmigiano. Infornate a 180°per 20 minuti circa. Quindi servite ai vostri ospiti le lasagne di crespelle ben calde.lasagne di crespelle ai carciofi (2)

  • Se ti piacciono le mie ricette segui la mia pagina su facebook clicca qui

Salsa besciamella

La salsa besciamella è una delle più usate in cucina per arricchire molti piatti come le lasagne,gli sformati e molte altre preparazioni; Semplice, veloce e facile da preparare!con pochi ingredienti che tutti abbiamo in casa,come il latte,il burro e la farina,bastano dieci minuti per otterrete un besciamella perfetta.

besciamella

Salsa besciamella

  • Ingredienti:
  • 500 ml di latte intero
  • 50 g di farina
  • 50 g di burro
  • una presa di sale
  • un pizzico di noce moscata
  • Preparazione:
    In un pentolino fate scaldare il latte senza farlo bollire poi spegnete.In un’altro pentolino, sciogliete il burro a fiamma bassissima poi unite la farina, facendola cadere da un passino, mescolate aiutandovi con una frusta facendo amalgamare bene la farina con il burro. Togliete dal fuoco e unite a filo il latte caldo e mescolate con forza per evitare di formare grumi.
    Aggiungete il sale e la noce moscata e rimettete il pentolino sul fuoco a fiamma bassa. Continuate a mescolare finché la besciamella avrà raggiunto la densità desiderata.
    p.s. se volete ottenere una besciamella meno densa,diminuite la farina.