Crea sito

Bavette in salsa con l’astice

Le bavette in salsa con l’astice è uno dei primi piatti a base di pesce più buoni e d’effetto della tradizione culinaria italiana,da proporre in occasioni importanti,ma anche perché no, per rendere speciale un giorno qualunque.L’astice, come già saprete, è un crostaceo molto simile al’aragosta, ma ha un costo e una qualità inferiori.Se comprate l’astice fresco si può anche congelare,(consigliabile) sia per conservarlo, sia per evitare la “bollitura a vivo”: congelandolo infatti esso perde conoscenza, ed anche il sapore non subirà particolari cambiamenti. Se preferite potete comperarlo già congelato al supermercato ad un costo inferiore rispetto a quello fresco,L’astice, una vera prelibatezza!Ma come si pulisce?Tranquille leggete la ricetta troverete tutti i consigli per ottenere un piatto eccezionale.

bavette-in-salsa-con-lastice

Bavette in salsa con l’astice

Ingredienti per 2 persone:

  • 1 astice
  • gr.160 di bavette
  • 1 scalogno
  • 1 mestolo di pomodoro passato
  • mezzo bicchiere di brandy
  • ml.125 di panna vegetale
  • sale
  • pepe
  • un rametto di timo
  • olio evo
  • una noce di burro

Preparazione:
tagliate l’astice in due iniziando dalla testa e continuando verso la coda. Eliminate la sacca nera che si trova nella testa del crostaceo e il budellino amaro che si trova in mezzo alla coda. Ricordate che, a differenza dell’aragosta, in questo crostaceo la polpa è presente anche nelle chele!Schiacciatele leggermente con uno schiaccianoci, in modo tale che, durante la cottura si possa ben insaporire anche la polpa.L’astice è, ora, pronto per essere cucinato.Mettete una padella sul fuoco,versateci un giro di olio evo e aggiungete prima una noce di burro e quando si scioglie,unite lo scalogno titato finemente,fatelo imbiondire quindi aggiungete l’astice già tagliato con la parte della polpa rivolta presso la padella,fatelo insaporire per qualche istante,togliete la padella dal fuoco e irrorate con il brandy,rimettete la padella sul fuoco e fate accendere il brandy (avvicinate uno spiedino di legno acceso al sughetto dandogli fuoco)quando la fiammata si spegne aggiungete il pomodoro passato,un pizzico di sale e di pepe e il rametto di timo,fate cuocere per 5 minuti,nel frattempo fate cuocere le bavette al dente,trascorsi i 5 minuti aggiungete al sughetto la panna,amalgamate bene quindi versate dentro le bavette scolate e se occorre aggiungete un pò di acqua di cottura della pasta,fate insaporire per un minuto o due e……buon appetito!

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook La Zia Anna Cucina clicca qui per non perderti nessuna novità!