Crea sito

Cous cous alla marocchina con verdure e pollo

Il cous cous alla marocchina con verdure e pollo è un piatto che si è diffuso in tutto il mediterraneo e nel mondo partendo dal nord Africa. Fondamentalmente si tratta di semola di grano duro “incocciata” con l´acqua per renderla a grani grossi. Su questa base di partenza, il cous cous viene condito con verdure, carne o, come nel trapanese in Sicilia, con pesce e brodo di pesce. La caratteristica principale del cous cous rimane la sua versatilità,la ricetta originale, infatti, si presta a moltissime variazioni e rivisitazioni personali.Inoltre grazie alla versione precotta, che si trova facilmente in tutti i supermercati, oggi si può preparare a casa in pochi minuti e con poca fatica. (se invece volete cimentarvi nella preparazione tradizionale del cous cous con la classica incocciatura  clicca qui  per tutte tutte le istruzioni) Per questa ricetta anch’io ho scelto il cous cous precotto,per praticità,ho preparato il condimento di verdure e carne e in meno di 30 minuti era pronto.Vediamo come prepararlo.

cous-cous-alla-marocchina-con-verdure-e-pollo

Cous cous alla marocchina con verdure e pollo

Ingredienti:

  • Una confezzione di cous cous precotto
  • 1 petto di pollo
  • gr.200 di ceci cotti
  • 2 carciofi
  • gr.100 di piselli
  • 1 patata
  • gr.100 di zucca
  • 2 cipollotti
  • 1 spicchio di aglio
  • una costa di sedano
  • 1 zucchina
  • spezie: curcuma,coriandolo,cumino,cardamomo,cannella
  • sale,pepe,
  • olio evo
  • prezzemolo tritato
  • brodo di pollo o vegetale

Preparazione:
Cominciate tagliando a tocchetti il petto di pollo,pulite e tagliate a spicchi i carciofi,tagliate a tocchetti la patata,la zucchina e la fetta di zucca,tagliate a rondelle la costa di sedano e i cipollotti. Versate un pò di olio in un tegame,aggiungete i cipollotti e lo spicchio di aglio tritato,fate soffriggere,quindi aggiungete i tocchetti di pollo,fate rosolare e aggiungete tutte le altre verdure e i ceci cotti,mescolate e aggiustate di sale e pepe,aggiungete un cucchiaino scarso di ogni spezia(coriandolo,curcuma,cumino,cardamomo,cannella).Amalgamate bene tutti gli ingredienti,quindi bagnate abbondantemente con il brodo,fino a coprire tutto,fate cuocere per 15/20 minuti a fuoco dolce.
Prendete adesso una pentola,versateci dentro 4 mestoli della semola per il cous cous, aggiungete un pizzico di sale e pepe,1 cucchiaio di olio e un pizzico di cannella,mescolate e bagnate con 4 mestoli del sughetto di pollo e verdure che avete preparato prima,mescolate e coprite,fate riposare per 5 minuti circa,quindi sgranate bene il cous cous con una forchetta affinché prenda volume.A questo punto versate il cous cous in un piatto da portata,conditelo con le verdure e il pollo,cospargete sopra un pò di prezzemolo tritato e portate a tavola.
PS. preparate delle ciotole con il condimento e il sughetto da portare a tavola,per chi desidera bagnare il cous cous.cous-cous-alla-marocchina-con-verdure-e-pollo

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook La Zia Anna Cucina clicca qui per non perderti nessuna novità!

Pane arabo

Il Pane Arabo è tipico della cucina medio-orientale,viene preparato con pochi ingredienti: acqua, lievito e farina viene cotto in genere nei forni di terracotta bassi,se avete visitato l’Egitto o la Turchia, di certo li avrete visti fare dalle donne del luogo. Questo pane arabo,molto morbido è particolarmente adatto ad essere farcito con tutti gli ingredienti che più vi piacciono, può così sostituire i tradizionali panini che siamo più abituati a consumare nella nostra cucina.Preparare il pane arabo in casa è molto semplice e ha un’ottima resa, l’importante è mettere il pane in un sacchetto di tela appena uscito dal forno, così che possa mantenere una certa umidità e restare bello morbido anche il giorno dopo. Scopriamo insieme come preparare il vero pane arabo fatto in casa.

pane-arabo

Pane arabo

Ingredienti:

  • gr. 500 farina di grano duro
  • 1/2 cubetto lievito di birra
  • un cucchiaino di sale
  • acqua q.b.

Procedimento:
Sciogliete il lievito con un po’ di acqua tiepida e versate nella ciotola,dove precedentemente avete messo, farina e sale.Aggiungete acqua q.b. l’impasto deve risultare molto morbido.Io ho messo tutto nell’impastatrice per 15 minuti,e poi l’ho fatto riposare per 1 ora.Trascorso il tempo necessario prendete l’impasto e formate delle palline,quindi schiacciatele con i polpastrelli fino ad ottenere dei cerchi alti un centimetro,sistemateli in una teglia e fateli lievitare per 30 minuti prima di infornarli a 200° per 15 minuti circa.pane-arabo-2

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook La Zia Anna Cucina clicca qui per non perderti nessuna novità!