Crea sito

Orata all’acqua pazza

L’orata all’acqua pazza è un classico della cucina mediterranea,l’orata è un pesce molto versatile e ha un sapore molto delicato che si presta per svariate ricette.L’orata all’acqua pazza è un piatto facile e veloce da preparare  e il risultato sarà di un secondo gustoso ed avvolgente che sarà apprezzato da tutti,vediamo come prepararlo.

orata all'acqua pazza

Orata all’acqua pazza

Ingredenti:

  • 2 0rate
  • 10/12 pomodorini datterini o ciliegini
  • 2 spicchi di aglio
  • un mazzetto di odori (prezzemolo,erba cipollina,basilico,rosmarino,timo,maggiorana)
  • sale,pepe
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 bicchiere scarso di acqua
  • olio evo

Preparazione:
Pulite le orate,squamandole, togliendo le interiora e lavandole bene.In un tegame versate un giro di olio evo aggiungete i pomodorini tagliati a metà,l’aglio a fettine e gli odori tagliati grossolanamente,fate rosolare per un paio di minuti,quindi sfumate con il vino bianco,aggiungete l’acqua e le orate,aggiustate di sale e pepe e fate cuocere per 15/20 minuti a fuoco moderato,gli ultimi 5 minuti alzate la fiamma per fare addensare il sughetto.orata all'acqua pazza Collage

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook La Zia Anna Cucina clicca qui per non perderti nessuna novità!