Girasole con uova sode farcite

Il girasole con uova sode farcite è un antipasto saporito e irresistibile,perfetto per il pranzo di Pasqua,dove senza alcun dubbio le uova,non soltanto quelle di cioccolato,ma anche quelle sode,sono protagonisti.Questo delizioso girasole con uova sode farcite è un piatto saporito ma allo stesso tempo leggero e delicato,và servito freddo e si può preparare in anticipo,il ripieno fresco e genuino è preparato con il tonno,i tuorli,patate bollite e maionese,il tutto ridotto in una delicata crema con cui farcire le uova sode e decorare il piatto dandole la forma di un girasole


Girasole con uova sode farcite

Ingredienti:

  • 8/10 uova sode
  • gr.200 di tonno sott’olio
  • 2 filetti di alici
  • 4/5 capperi
  • gr.200 di patate bollite
  • gr.200 circa di maionese

Preparazione:
Mettete a bollire le uova,(10 minuti da quando iniziano a bollire) quando sono pronte mettetetle a raffreddare in acqua fredda.Sbucciate e schiacciate le patate bollite.Sgusciate le uova sode,tagliatele a metà nel senso della lunghezza,togliete i tuorli e metteteli nel tritatutto,aggiungete il tonno scolato dall’olio,i capperi e i filetti di aggiughe,tritate il tutto fino ad ottenere un patè,versate il composto in una ciotola e aggiungete la maionese e le patate schiacciate,amalgamate bene il composto aggiungendo altra maionese se l’impasto fosse troppo duro.Riempite un sac a poche con il beccuccio a stella e farcite le uova,sistemateli in un piatto da portata e nel centro sistemate la farcia avanzata e ricopritela con del rosso d’uovo sodo grattugiato,finite di decorarla a vostro gusto.

  • Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook La Zia Anna Cucina clicca qui per non perderti nessuna novità!

Pubblicato da laziaannacucina

Non c’è posto al mondo che io ami più della mia cucina. Non importa dove si trova, com’è fatta: purché sia una cucina,in un posto dove si fa da mangiare, io sto bene. Se possibile le preferisco funzionali e vissute. Magari con tanti strofinacci asciutti e puliti e le piastrelle bianche che scintillano.Un luogo che condivido volentieri con gli amici a me cari….Credo che queste parole scritte da (Banana Yoshimoto) descrivano in pieno la mia persona....Mi chiamo Anna Bevilacqua e sono una cuoca quasi in pensione,sono siciliana,nata a Marettimo,una delle isole Egadi,vivo nel Monferrato in Piemonte e amo tantissimo cucinare,per questo motivo ho deciso di condividere con voi le mie ricette,grazie per aver visitato il mio blog,spero che ci torniate spesso...e se avete delle domande non esitate a contattarmi.