Crea sito

Gelato alla fragola (senza gelatiera)

Il gelato alla fragola (senza la gelatiera) e semplice e veloce da preparare,oltre a essere molto gustoso e morbidissimo,infatti basta usare il congelatore per ottenere un risultato veramente ottimo, in poco tempo realizzerete un gelato buono e cremoso come quello che comprate in gelateria,ma con la certezza di aver preparato con le vostre mani un prodotto sano e genuino.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 5/6 porzioni
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 500 g Fragole
  • 200 ml Latte
  • 300 ml Panna fresca
  • 200 g Zucchero

Salsa per decorare

  • 200 g Zucchero
  • 5/6 Fragole

Preparazione

  1. Lavate le fragole e tagliatele a pezzettini,versatele in una pentola con lo zucchero e lasciatele macerare per 30 minuti circa,quindi accendete in fuoco e fate cuocere per 5/6 minuti circa,fate raffreddare e frullate fino ad ottenere una purea,versatela quindi in una ciotola possibilmente di acciaio,aggiungete la panna e il latte,amalgamate bene e mettete il composto nel frizer,quando vedete che comincia a congelare attorno ai bordi toglietela e montatela con le fruste elettriche fino a farla diventare spumosa,rimettetela nel frizer,ripetete l’operazione per due volte,a questo punto il gelato è pronto da gustare,preparate la salsa per decorare, mettendo le fragole tagliate a pezzetti e lo zucchero in un pentolino,fate cuocere per 10 minuti circa a fuoco moderato quindi frullate e fate raffreddare,potete servire il gelato con fragole fresche e panna montata,decorando con la salsa di fragole.

Dove puoi trovarmi:

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.