Crea sito

Cassatina di ricotta e marzapane

La cassatina di ricotta e marzapane è un dolce tipicamente siciliano, fatto di marzapane, crema di ricotta e pan di spagna, una versione in miniatura della classica cassata siciliana, ma in monoporzioni dall’aspetto invitante, belle buone e facilissime da realizzare. Scoprite la ricetta e provateci anche voi,sarà una goduria per tutti i palati!

  • Preparazione: 60 circa Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 porzioni
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 300 g Ricotta di pecora
  • 80 g Zucchero
  • q.b. gocce di cioccolata
  • 200 g Marzapane (verde)
  • 2 cucchiai Rum
  • 3 cucchiai Acqua
  • 1 cucchiaio Zucchero
  • 6 Ciliegie candite
  • q.b. glassa di zucchero
  • poche gocce Estratto di vaniglia

Preparazione

  1. Per la cassata siciliana monoporzione preparate il giorno prima il Pan di Spagna,per la ricetta clicca qui.Stendete il marzapane e ritagliate un cerchio della misura adatta a ricoprire lo stampo che andrete ad utilizzare. Io ho utilizzato una teglia con delle semisfere del diametro di 8 cm, ricoprite lo stampino, compattate delicatamente il marzapane e ritagliate l’eventuale eccesso .Tagliate delle strisce di pan di spagna spesse 1 cm.circa e foderate gli stampini . se volete potete bagnare il disco con della bagna aromatizzata, io ho usato 2 cucchiai di rum misto ad acqua e un pò di zucchero.Aggiungete la crema di ricotta con gocce di cioccolato che avete preparato prima.La crema la preparate mettendo dentro un colapasta la ricotta ,coprite con pellicola trasparente e lasciate scolare in frigo per tutta la notte,al mattino,condite con lo zucchero e lasciate riposare per 30 minuti circa,quindi passate la ricotta in un setaccio a maglia fine e finite di condire con la vaniglia e le gocce di cioccolato.Inserite come copertura finale altre strisce di pan di Spagna, pressate leggermente e ponete in frigorifero a riposare per un paio di ore.Prima di servire Capovolgete la cassata sul piattino da portata e decorate con la glassa clicca qui per la ricetta e alla fine le ciliegie candite.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.