Crea sito

Ricetta :i Diplomatici

Uno dei miei dolci preferiti i diplomatici siii,…ma tondi??..No,non voglio essere stravagante e cambiare la forma di un così famoso dolce della tradizione ma sopratutto della mia gioventù…è solo che oggi non avevo voglia di fare il Pan di Spagna e così ho pensato di usare delle tortine tonde che vendono qui a Bologna che si chiamano Porrettine  che avevo in casa , assomigliano molto al pan di Spagna ma devo dire che non sono venuti male e il sapore superbo!!!Sono solo più laboriosi nel tagliare la pasta sfoglia appunto tonda.I diplomatici devo confessarvi che sono uno dei dolci che più mi piacciono fin da ragazzina ne ero ghiotta e non c’era domenica che non ne mangiavo almeno uno nella pasticceria del mio paese ma fin’ora non avevo pensato mai di farli in casa .!!

Ecco la mia ricetta rivisitata di oggi senza guardare la “geometria”:

Ingredienti:Ricetta :i Diplomatici

3 quadrati di  di pasta sfoglia
6 tortine porrettina o altra merendina morbide tipo plunk cake o pan di Spagna

Crema pasticcera

500 gr di latte fresco intero
1 busta di vanillina
1 uovo intero e 2 tuorli freschissimi medi
50 gr di Fecola di patate o farina
80 gr di zucchero
la scorza di mezzo limone grattato

200 dl. di panna fresca

BAGNA :
100 gr. di liquore Archermes
50 dl di acqua
30 gr di zucchero semolato

zucchero a velo per guarnirli

Procedimento :
Preparate la  crema pasticcera , lasciatela  freddare bene e nel frattempo  tagliate tutte le cialdine rotonde di pasta sfoglia con un tagliapasta per fare la misura aiutatevi con un coltello molto tagliente.Poi  preparate la bagna di  liquore Archermes allungata con un po’ acqua e lo zucchero  bolliti insieme precedentemente per alcuni minuti .Ancora , montate fermissima la panna unendola con la crema pasticcera fredda.Infine unite il tutto cominciando da una cialda di pasta sfoglia ,un cucchiaio di crema – panna ,un tortino bagnato sopra e sotto nella bagna all’ archermes e poi ancora crema ed infine chiudete con un’altra cialda di pasta sfoglia.Dispongo in un vassoio a bordi alti  perchè li dovrete tenere almeno 8 ore in frigo ma coperti don la pellicola trasparente per non far sì che la pasta sfoglia non  si ammorbidisca troppo!! Spoverateli di abbondante zucchero a velo  al momento di servire.

Ricetta :i Diplomatici

Il vassoio è della ditta Easy life design

 

 

 

 

[banner]

11 Risposte a “Ricetta :i Diplomatici”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.