Crea sito

La mia “prima” torta di complenno….

E’ sì,oggi mi sono proprio cimentata in una torta di compleanno con tanto di glassa e decori in pasta di zucchero!!!
Era da tempo che girando su internet apprezzavo con molto interesse le varie torte decorate in mille modi…CHE MERAVIGLIE!!!
Questa sera vi posterò il mio lavoretto pomeridiano con tanto di glassa reale e fiori di pasta di zucchero.Tenete forte e ora guardate la mia….!!
Ingredienti:
Per la torta:
4 uova intere
150g di zucchero semolato
250g di nocciole tritate
250g di cioccolato fondente
75g di burro
100g di fecola di patate
1 bustina di vanillina
Procedimento:
In un pentolino, sciogliamo a bagnomaria il burro con il cioccolato mescolando .
Frullate o mescolate bene le uova intere con lo zucchero aggiungendo le nocciole tritate. Aggiungiamo gradualmente il burro e il cioccolato fusi, mescoliamo, aggiungiamo la fecola, mescoliamo ancora con molta cura tutti gli ingredienti.
Trasferiamo il composto in uno stampo apribile ,imburrato ed infarinato o rivestito da carta forno e cuociamo a 180° per circa 50′.
La torta è fatta!
Per decorarla ho usato sia la glassa reale che ho preparato al momento,sia la pasta di zucchero che avevo già preparato i giorni scorsi.
Vi scriverò le 2 ricettine che ho usato per decorarla ,anche perchè mi sembrano facili e di ottima riusciuta!!

Per la Glassa reale:
1 albume d’uovo medio
10 gocce di limone
180 gr.di zucchero a velo (passato al setaccio 2 volte)
Procedimento:
Lasciate fuori frigo l’uovo almeno 12 ore prendete solo l’albume e frullatelo un pochino con le goccie di limone uniteli ,piano piano ,allo zucchero a velo con una forchetta fintanto che non avete una consistenza “gessosa “ma pittosto liquida.(eventualmente aggiungete qualche goccia di acqua calda.)Lasciate riposare una mezz’ora coperto con della pellicola prima sulla torta di stenderlo.
Per le ultime decorazioni ho aggiunto del colorante blu e un pochino di zucchero a velo per avere una durezza maggiore.

Per I FIORI di PASTA DI ZUCCHERO :
seguite alla lettera le dosi,a me è venuta bene!!
15 ml di acqua
2,5 grammi di gelatina(un foglietto del tipo piccolo)
25 gr. di miele(molto liquido)
225 gr. di zucchero a velo
colorante in gel.
codette colorate
Mettete il foglio di gelatina a bagno nell’acqua,aspettate 10 minuti,in un pentolino piccolo mettete il miele sul fuoco e subito dopo aggiungete l’acqua con la gelatina mescolate il tutto a fuoco bassissimo e ritirate quando vedete un’unica emulsione liquida (bastano 1-minuto circa).
Unire subito il liquido allo zucchero a velo che avrete naturalmente setacciato e posizionato in una ciotola abbastanza grande e cominciare a girare con un cucchiaio ,quando vi accorgerete che non riuscite più a girare li capite che è il momento di impastare in un tavolo da lavoro come per la pasta all’uovo.
Dopo circa 10-15 minuti dovrebbe formarsi una pallina liscia e omogenea .
L’impasto deve riposare almeno un giorno,e si mantiene circa 2 mesi.Tenetelo chiuso in un sacchettino di plastica.
Ho ho usato il colorante blu in gel che ho aggiunto solo in una piccola parte dell’impasto.
I fiori andrebberò preparati il giorno prima, ma io per motivi di tempo ,li ho preparati oggi pomeriggio tenendoli un pochino nel forno appena appena tiepido e accendendo la ventola per 15 minuti per farli asciugare.
Una volta finita la decorazione non dovete rimettere la torta in frigo perchè i fiori di pasta di zucchero non lo amano e si potrebbero..”appassire”!!

4 Risposte a “La mia “prima” torta di complenno….”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.