Crea sito

Pizza napoletana fatta in casa

Ricetta veloce della pizza napoletana fatta in casa, buona come in pizzeria

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo8 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 pizze tonde napoletane

  • gfarina Manitoba
  • gfarina tipo 2
  • glievito di birra fresco
  • gacqua
  • gsale fino
  • gpolpa di pomodoro (per la salsa)
  • gmozzarella di bufala campana DOP
  • fogliebasilico (per salsa)
  • q.b.pepe nero (per la salsa)
  • gsale fino (per la salsa)
  • q.b.olio evo (per la salsa)
  • golio evo
  • q.b.zucchero

RICETTA

IMPASTO
  1. Per preparare l’impasto prendiamo una ciotola ampia o una planetaria e aggiungiamo circa 100g di acqua a temperatura ambiente e il lievito di birra sbriciolato. Aggiungiamo un pizzico di zucchero. Mescoliamo e copriamo con pellicola trasparente. Lasciamo riposare per 30 minuti.

  2. Prendiamo la ciotola con il lievitino che abbiamo preparato e aggiungiamo la farina manitoba restante e la farina tipo 2 e l’ acqua e iniziamo ad impastare energicamente con le mani o con un gancio impastatore se abbiamo la planetaria. Impastare a mano per almeno 2 minuti, sbattendo l’impasto con forza sul piano di lavoro. Con la planetaria possiamo impastare a massima potenza per mezzo minuto. La consistenza sarà appiccicosa, impastiamo quindi con le mani unte o ungiamo leggermente la ciotola della planetaria.

    Aggiungiamo l’olio e il sale e continuiamo ad impastare finchè non avremo un composto liscio ed omogeneo.

    Lasciamo riposare l’impasto nella ciotola coperta con pellicola trasparente per circa 8 ore in un luogo caldo e asciutto (vicino ad un termosifone o dentro il forno spento con luce accesa, circa 30°).

  3. Dopo 8 ore, i panetti saranno raddoppiati. Mettiamoli su una spianatoia infarinata, con le mani stendiamo l’impasto di ogni panetto dal centro verso l’esterno così da formare il bordo.

  4. Prepariamo la salsa, versando la polpa di pomodoro in una ciotola e condendo con sale, pepe, olio e foglie di basilico a piacimento.

  5. Accendiamo il forno a 220° o alla temperatura massima che raggiunge) con il calore dal basso se avete questa funzione nel vostro forno, altrimenti mettete il forno ventilato sempre alla massima potenza).

    Mettiamo nel forno le teglie tonde per la pizza vuote e lasciamole scaldare per 10 minuti.

  6. Condiamo le pizze con la salsa di pomodoro, arrivando fino a metà bordo, e mettiamole sulle teglie calde. Inforniamo sempre con modalità “calore dal basso”, sempre alla massima potenza, per 7-8 minuti.

    Togliamo le pizze dal forno e aggiungiamo la mozzarella a fette e il basilico, inforniamo a 250° o modalità grill) per 2-3 minuti.

  7. La pizza è pronta!!!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.