Crea sito

Torta mimosa con crema all’ananas

La torta mimosa con crema all’ananas è un dolce tanto semplice quanto originale, la sua copertura fatta con briciole di Pan di Spagna lo fa assomigliare tanto ai fiori della mimosa, che come si sa, è il fiore scelto per rappresentare il genere femminile.
Io adoro la torta mimosa, in questi anni l’ho preparata molte volte, e siccome era sempre destinata a qualche festa o occasione, non ero riuscita mai a fotografarla in un set.
In questi giorni di quarantena forzata, mi è assalita la voglia di questa torta, nel mio inconscio rappresenta il ricordo dei giorni passati in compagnia, e la voglia fortissima di rivivere ancora quei momenti di allegria, risate, e buonumore.
Beh, che dire, al primo assaggio è nata la primavera dentro di me 🌻🌸, buona, soffice da sciogliersi in bocca e tanto fresca grazie alla presenza dell’ananas all’interno.
La versione con l’ananas è strepitosa, ma potete sostituirla anche con altra frutta come le fragole per esempio.
Ecco la mia torta mimosa, se vi va di provarla, seguite la ricetta, poi fatemi sapere se vi è piaciuta!
Baci, Ines.

Torta mimosa con crema all'ananas
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni15
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il Pan di Spagna ( tortiera da 24/26 cm di diametro)

  • 200 gFarina 00
  • 200 gZucchero
  • 6Uova
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci

Ingredienti per la crema

  • 4Uova intere
  • 8 cucchiaiZucchero
  • 8 cucchiaiFarina 00
  • 800 mlLatte
  • 500 gbarattolo di ananas sciroppata
  • 200 mlAcqua leggermente zuccherata

Preparazione della Torta mimosa con crema all’ananas

  1. Preparate il pan di spagna.

  2. Montate a neve gli albumi in una ciotola.

  3. In un’altra ciotola montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

  4. Subito dopo, unitevi a cucchiaiate la farina setacciata insieme al lievito, alternandola con gli albumi montati a neve.

  5. Per fare questo passaggio, usate una spatola e fate movimenti dal basso verso l’alto molto delicatamente per non far smontare il composto.

  6. Adesso, versate il composto in uno stampo di circa 24/26 cm di diametro rivestito con carta da forno oppure imburrato ed infarinato.

  7. Infornate a 180° per circa 45 minuti, quando diventerà dorato in superficie sarà cotto, fate comunque prima la prova stecchino per accertarvi della cottura.

  8. Nel frattempo, preparate la crema per la farcitura della torta mimosa.

  9. Posate in una pentola di acciaio dal fondo spesso, le uova e lo zucchero.

  10. Con una frusta a mano, mescolate per bene, dopo di che, aggiungetevi poco alla volta la farina.

  11. Mescolate con la frusta fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

  12. A questo punto, scaldate il latte (non fatelo arrivare a bollore), e versatelo poco alla volta nel pentolino con il composto e man mano, continuate a mescolare con la frusta.

  13. Posate il pentolino sul fornello a fiamma bassa, e, sempre mescolando con la frusta, fate addensare la crema.

  14. Spegnete e mettete da parte.

  15. Ora, togliete dallo stampo il pan di spagna ormai raffreddato o intiepidito, e dividetelo in tre dischi.

  16. Ricavate dal disco centrale ( quello di sola mollica ) tanti pezzi molto piccoli aiutandovi con un coltello, o, in alternativa, potete sbriciolare il pan di spagna con le mani, e posate in una ciotola.

  17. Preparate la bagna fatta con il succo dell’ananas sciroppata unite ad un bicchiere (circa 200 ml) di acqua zuccherata con un cucchiaio di zucchero.

  18. Posate il disco inferiore del pan di spagna sul piatto per torte che avete scelto per servire, bagnate quindi i due dischi di pan di spagna con la bagna che avete preparato.

  19. Riprendete la crema e dividetela in due parti all’incirca uguali.

  20. In una parte di crema, unite l’ananas sciroppata tagliata a piccoli pezzi.

  21. Stendete la crema con l’ananas sul disco inferiore del pan di spagna, livellate per bene, e coprite con il disco superiore.

  22. Riprendete la crema messa da parte, ed, aiutandovi con una spatola, rivestite tutta la superficie della torta, anche i bordi.

  23. Adesso, posate su tutta la torta, le briciole di pan di spagna che si attaccheranno alla superficie senza problemi.

  24. La vostra torta mimosa all’ananas è pronta, fatela riposare circa due ore in frigo prima di servirla!

  25. Torta mimosa con crema all'ananas fetta

    Buon dolce a tutti!

  26. Si conserva per circa tre giorni in frigo posta sotto una campana per torte o ricoperta con carta stagnola.

  27. Potrebbe interessarti la ricetta della CHARLOTTE ALL’ANANAS CON YOGURT GRECO.

  28. Seguimi anche sui Social FACEBOOK, PINTEREST, INSTAGRAM, lascia il tuo like e non perderai nessuna ricetta del blog!

  29. Torna alla HOME.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.