Torta foresta nera con amarene sciroppate

La torta foresta nera con amarene sciroppate è un dolce goloso al cioccolato e molto scenografico, originario della Germania.

E’ una torta deliziosa composta da più strati di pan di Spagna al cioccolato alternati a strati di panna montata.

Il pan di spagna al cioccolato è bagnato da un liquore all’amarena e ricoperta con ciliege denocciolate o amarene, e la panna.

La panna poi è usata per ricoprire tutta la torta su cui andranno delle scaglie di cioccolato fondente ed altre ciliegie per decorare la torta foresta nera.

La ricetta tradizionale della foresta nera impiega il liquore kirsch, un liquore alla ciliegia simile al brandy, anche se spesso viene sostituito dal rum oppure omesso del tutto.

Gli ingredienti che caratterizzano la foresta nera oltre al cioccolato e la panna, sono le ciliegie.

Se volete preparare questa torta nella stagione in cui maturano, potete utilizzare le ciliegie fresche, ben mature e dolci.

Invece, nel caso in cui non siate nella stagione delle ciliegie, si potranno usare anche le amarene o le ciliegie sciroppate come ho fatto io in questa ricetta della foresta nera.

Inoltre questa versione è analcolica, visto che a casa mia ci sono dei bambini.

Infatti come bagna ho usato lo sciroppo delle amarene diluito con un poco di acqua.

Prepariamola insieme allora!

Torta foresta nera con amarene sciroppate

Torta foresta nera con amarene sciroppate
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 45 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: circa 10 porzioni
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • Farina 180 g
  • Cacao amaro in polvere 30 g
  • Zucchero 200 g
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina
  • Uova 6
  • Sale 1 pizzico
  • Amarene sciroppate 250 g
  • panna da montare 250 ml
  • scaglie di cioccolato circa 70 g

Preparazione

  1. Preparazione.

  2. Per preparare la base della torta foresta nera mettere nella ciotola dello sbattitore elettrico i bianchi d’uovo con un pizzico di sale e montarli a neve fermissima.

  3. In un’altra ciotola, sbattere i tuorli d’uovo con lo zucchero fino ad ottenere una consistenza cremosa.

  4. Dopo di che, aggiungere mescolando con un cucchiaio di legno, poco alla volta, la farina setacciata insieme al cacao, alternata con i bianchi montati a neve.

  5. Fare movimenti dal basso verso l’alto in modo da non smontare il composto.

  6. Infine unire il lievito, incorporandolo per bene al tutto.

  7. Mettere l’impasto in una teglia rotonda (diametro circa 24 cm) rivestita da carta da forno ed infornare a 180 ° per circa 40/45 minuti.

  8. Per sapere se il pan di spagna al cioccolato è cotto, fate la prova stecchino, se ne uscirà pulito ed asciutto, il pan di spagna sarà cotto.

  9. Nel frattempo montare la panna a neve fermissima.

  10. Quando il pan di spagna sarà raffreddato, tagliatelo in orizzontale in due parti uguali.

  11. Bagnare il pan di spagna con la bagna per dolci fatta con lo sciroppo delle amarene diluito con un poco di acqua, regolatevi che la bagna basti per le due parti di pan di spagna.

  12. In alternativa, potreste fare la bagna con il kirch sostituendolo all’acqua nello sciroppo di amafrene.

  13. Dopo aver bagnato il pan di spagna, posatevi anche le amarene sciroppate, e dopo di che ricoprite con uno strato di panna montata.

  14. Posate delicatamente l’altro disco di pan di spagna sulla farcitura riassemblando la torta.

  15. Adesso, ricoprite la torta con la panna montata rimanente e dopo ancora ricoprite con le scaglie di cioccolato fondente.

  16. Infine decorate con altre amarene a piacere.

  17. Buon dolce a tutti!

  18. Potrebbero interessarti la Torta Caprese al cioccolato fondente senza farina, e la Torta al cioccolato 5 minuti senza fruste elettriche, oppure i Biscotti al cioccolato fondente crinkles cottura 10 minuti, ricette facili e buonissime tutte da provare! 😉

     

  19. Seguimi anche sui Social FACEBOOK, PINTEREST, INSTAGRAM, lascia il tuo like e non perderai nessuna novità del blog!

     

  20. Non perdete la prossima ricetta amici de La tavola di Gio!!

     

  21. Torna alla HOME 🙂

Note

 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.