Crea sito

Torta di cavolfiore con prosciutto e provola

La torta di cavolfiore è una ricetta gustosa fatta con uno degli ortaggi che io amo in assoluto, il cavolfiore.

Buonissimo anche gustato semplicemente con olio e sale, perché non proporlo sotto forma di torta?

Ebbene, devo dire che ne è risultata una torta salata davvero squisita, con pochi ingredienti e facilissima da fare !

Il mio piccolo Gio, si sa, come tanti bambini, non ama molto le verdure, solo a vederle scappa via lontano dalla tavola 🙂 !!

In questo modo, servendo i cavolfiori come una torta, non ci credevo, ha fatto pure il bis!!

Ragazzi, vi lascio alla ricetta, spero di esservi stata utile, poi fatemi sapere com’è andata!

A presto, bacini. Ines 🙂

Torta di cavolfiore con prosciutto e provola

Torta di cavolfiore
  • Preparazione: 10/15 Minuti
  • Cottura: totale circa 1 ora e 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: circa 10
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Cavolfiore 1
  • Uova 2
  • Parmigiano reggiano 5 cucchiai
  • Pangrattato circa 5 cucchiai
  • Prosciutto cotto (a dadini) 100 g
  • Provola (a dadini) 100 g
  • Sale q.b.
  • Pangrattato (per la superficie) q.b.

Preparazione

  1. Preparazione per una teglia rotonda di circa 22/24 cm di diametro

  2. Per cominciare, pulite il cavolfiore, togliete le foglie ed i gambi più duri.

  3. Dividete il cavolfiore in cimette e lavatele sotto l’acqua corrente.

  4. Successivamente, fate cuocere le cime di cavolfiore in una pentola con abbondante acqua per circa mezz’ora, il tempo in cui diventeranno morbide.

  5. Dopo di che, scolate le cime di cavolfiore in uno scolapasta e fate perdere tutto il liquido in eccesso.

  6. A questo punto, frullate le cime di cavolfiore con un mixer, oppure se sono risultate molto morbide, potreste utilizzare uno schiacciapatate a mano o semplicemente una forchetta.

  7. Adesso, posate il cavolfiore frullato in una ciotola capiente ed aggiungetevi il sale, le uova, il parmigiano reggiano, ed il pangrattato.

  8. Aggiungete altro pangrattato se il composto dovesse risultare troppo liquido.

  9. Mescolate per bene per unire tutti gli ingredienti, ed infine, aggiungete al composto il prosciutto cotto e la provola tagliati a dadini.

  10. Posate il composto in una teglia di circa 22/24 cm di diametro, precedentemente imburrata e spolverata con del pangrattato, oppure rivestita con carta da forno.

  11. Livellate il composto con il dorso di un cucchiaio, date una bella spolverata di pangrattato ed infornate a 180° per circa 40 minuti.

  12. Servite subito appena sfornata, ma è ottima anche gustata fredda a temperatura ambiente.

  13. La torta di cavolfiore, si conserva in frigo o a temperatura ambiente ( se non fa troppo caldo) per un massimo di tre giorni.

  14. Buon appetito!

  15. Se sei in cerca di altre idee per cucinare il cavolfiore, prova questo primo piatto semplicissimo ma davvero gustoso, i BUCATINI CON CAVOLFIORE 🙂 .

  16. Potrebbe interessarti la ricetta dei CAVOLFIORI GRATINATI AL FORNO, facilissimi e buonissimi come contorno o secondo vegetariano.

  17. Cercami sui Social FACEBOOK, GOOGLE+, PINTEREST, lascia il tuo like e non perderai nessuna nuova ricetta del blog La tavola di Gio!

  18. A presto amici, vi auguro una buona preparazione della Torta di cavolfiore e di tante altre ricette gustose sempre su LA TAVOLA DI GIO! 🙂

  19. Cucina facile, veloce, con un pizzico di fantasia…

  20. (Il motto del Blog).

  21. Torna alla HOME 🙂  .

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.