Crea sito

Torta con fragole kiwi e banane ricetta

La torta con fragole kiwi e banane è sempre apprezzata da tutti, è una delizia per il palato ed anche a vederla è una festa per gli occhi, una torta fresca, leggera e colorata che finirà subito!

In questa ricetta si utilizza una metà del pan di spagna, farcita con crema e ricoperta con la frutta.

L’altra metà può essere usata per fare un’altra torta alla frutta come ho fatto io, oppure potete ricoprirlo con un’altra crema, con altri tipi di frutta , con del cioccolato, con ricotta e così via… date spazio alla fantasia.

Torta con fragole kiwi e banane

Torta con fragole kiwi e banane
  • Preparazione: 1 Ora
  • Cottura: 40/45 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 20 porzioni
  • Costo: Basso

Ingredienti

Pan di Spagna

  • Farina 200 g
  • Zucchero 200 g
  • Uova 6
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina

Per la crema

  • tuorli d'uovo 4
  • Farina 4 cucchiai
  • Zucchero 4 cucchiai
  • Latte intero 500 ml
  • Scorza di metà limone

Per la bagna del pan di Spagna

  • Acqua 250 ml
  • Zucchero 2/3 cucchiai
  • Vermouth o sciroppo d'ananas ((versione alcolica o analcolica) q.b.

Per la decorazione

  • Kiwi 4
  • Banane 2
  • Fragole 250 g
  • gelatina per torte (tortagel) 1 bustina

Preparazione

  1. Per cominciare, mettere nella ciotola dello sbattitore elettrico i bianchi d’uovo e montarli a neve fermissima.

  2. In un’altra ciotola, sbattere i tuorli d’uovo con lo zucchero fino ad ottenere una consistenza cremosa.

  3. Aggiungere poco alla volta la farina setacciata con il lievito, alternata con i bianchi montati a neve , facendo movimenti dal basso verso l’alto in modo da non smontare il composto.

  4. Successivamente, versare l’impasto in una teglia rotonda (diametro circa 27 cm) rivestita da carta da forno ed infornare a 180 ° per circa 40/45 minuti.

  5. Nel frattempo, preparare la crema mettendo i 4 tuorli d’uovo in una pentola di acciaio inox, aggiungervi lo zucchero e mescolare con una frusta.

  6. Aggiungere poco alla volta la farina, mescolando energicamente con la frusta facendo attenzione a non far formare grumi.

  7. Riscaldate il latte fin quasi ad ebollizione in un pentolino a parte o nel microonde ( in contenitore apposito), e poco alla volta unitelo al composto mescolando con la frusta.

  8. Mettete sul fuoco a fiamma bassa il tutto, continuate a mescolare fin quando la crema si sarà addensata.

  9. Infine grattugiatevi la scorza di mezzo limone ed unitela alla crema.

  10. Quando il pan di spagna sarà raffreddato, tagliatelo in orizzontale in due parti uguali, mettetene da parte una metà e procedete a guarnire l’altra.

  11. Bagnare il pan di spagna con la bagna per dolci fatta facendo sciogliere 2/3 cucchiai di zucchero in circa 250 ml di acqua e unendovi a piacere il vermouth, oppure lo sciroppo d’ananas per la torta analcolica.

  12. Stendetevi la crema e guarnite a piacere con la frutta precedentemente lavata e tagliata a pezzi.

  13. Per ultimo, preparate la gelatina per dolci, nel modo indicato sulla confezione e versatela ancora liquida sulla torta cercando di ricoprirla tutta.

  14. Come già detto, con questa preparazione possiamo realizzare due torte alla frutta, in questo caso, si dovranno raddoppiare le dosi della crema, della frutta, della bagna per dolci e utilizzare due bustine di gelatina.

  15. Un’altra alternativa è quella di congelare l’altrà metà di pan di spagna, pronto all’uso per un’altra bella torta di frutta!

    Buon dolce amici del Blog!

Dal blog La tavola di Gio :

Torta con fragole kiwi e banane

Ricette correlate:

Millefoglie alle fragole con crema al mascarpone

Muffin con fragole fresche ricetta

Se vi è piaciuta questa ricetta, seguitemi anche sui social Facebook, Google+, Pinterest, per essere aggiornati sulle ultime novità in cucna.

Non perdete la prossima ricetta amici de La tavola di Gio!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.