Crea sito

Frittelle di zucchine con impanatura semplicissima

Frittelle di zucchine

Le zucchine abbondano nella bella stagione, sono buonissime e si prestano ad essere cucinate in mille modi.

Nell’orto di casa ci sono ancora le ultime zucchine anche se siamo in autunno inoltrato ormai.

Approfitto allora per cucinare le buonissime frittelle di zucchine, forse l’ultima scorpacciata prima di tuffarsi a pieno ritmo nelle preparazioni invernali.

Infatti andranno alla grande le minestre, zuppe, brodi… insomma tutto quello che viene definito un confort food invernale!

Le zucchine a frittella, sono semplici e veloci da preparare, basteranno pochissimi ingredienti per creare una squisitezza!

frittelle di zucchine
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Zucchine 2
  • Uova 2
  • Farina q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio di semi (per friggere) q.b.

Preparazione

  1. Frittelle di zucchine

    Per prima cosa mondare e lavare le zucchine.

    Tagliate le zucchine a rondelle dello spessore di circa quattro/cinque millimetri.

    Passare le fette di zucchine prima nella farina e poi nell’uovo sbattuto con un pizzico di sale.

    Scaldare in una padella l’olio di semi, quando sarà ben caldo tuffare le zucchine.

    Far dorare le zucchine da entrambi i lati, sollevarle dalla frittura con un mestolo forato e farle sgocciolare in uno scolapasta rivestito con carta cucina.

    Servite subito, appena pronte.

    Le frittelle si conservano in frigo se è estate o a temperatura ambiente se è inverno per due o tre giorni al massimo.

Dal blog La tavola di Gio:

Altre ricette simili alle Frittelle di zucchine che potrebbero interessarti:

Zucchine alla scapece non fritte aglio olio aceto e menta

Frittata zucchine e patate ricetta semplice

Frittata con zucchine ricetta light

Se avete gradito questa ricetta semplice e veloce, seguitemi anche sulla pagina Facebook per essere sempre aggiornati sulle ultime novità.

Cucina facile, veloce, con un pizzico di fantasia.. ( motto del Blog La tavola di Gio 😉 )

Alla prossima ricetta amici!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.