Crea sito

Crostata doppio strato con marmellata

Buongiorno a tutti, ed eccola qui, la crostata doppio strato con marmellata, doppio strato di pasta frolla, doppio ripieno, doppiamente buona!
E’ da tanto che questa crostata gira su vari siti di cucina, mi ha sempre incuriosito ma ancora non avevo avuto il tempo e soprattutto il coraggio di farla, il mio timore era che lo strato di pasta frolla posto in mezzo tra i due ripieni non cuocesse bene.
Ed invece non è stato così, cottura ottimale, l’unica accortezza che ho avuto è stata quella di coprire la crostata per i primi 30 minuti di cottura.
Potete farcirla con il ripieno che vi piace, io ho usato la mia marmellata di ribes fatta in casa che semplicemente adoro!
Ragazzi, perché accontentarsi di una crostata semplice quando se ne può avere una doppia??
Se anche voi siete incuriositi da questa doppia bontà, seguite la ricetta e non ve ne pentirete!
Dimenticavo, poi fatemi sapere cosa ne pensate!
Bacioni, Ines.

Crostata doppio strato con marmellata
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 450 gfarina
  • 220 gzucchero
  • 3uova
  • 220 gburro
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci
  • 400 gmarmellata a piacere
  • q.b.zucchero a velo

Strumenti

  • Terrina
  • Mattarello
  • Teglia 24/26 cm di diametro
  • Spianatoia

Preparazione della Crostata doppio strato con marmellata (tortiera da 24/26 cm di diametro)

  1. Posate in una terrina la farina, il lievito per dolci, lo zucchero, e mescolateli con una forchetta.

  2. Dopo di che aggiungetevi il burro tagliato a pezzettini ed ammorbidito lasciandolo a temperatura ambiente per un’oretta (se è inverno ammorbiditelo a bagnomaria oppure nel microonde per qualche secondo).

  3. Subito dopo unite anche le uova e mescolate grossolanamente il tutto con la forchetta.

  4. Adesso, impastate prima con le mani schiacciando gli ingredienti con le dita dritte, successivamente, usate le mani lavorando l’impasto velocemente.

  5. Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e compattatela, dopo di che, posatela nel frigo a riposare per circa mezz’ora.

  6. Riprendete dal frigo il panetto di pasta frolla, posatelo su di una spianatoia infarinata, dopo di che, dividetelo in tre parti, due uguali ed una parte con un po’ meno pasta frolla per fare le strisce sulla superficie.

  7. Prendete il primo panetto e con il matterello formate un disco di pasta frolla e posatelo in una teglia rotonda del diametro circa 24/26 cm rivestita da carta forno oppure imburrata ed infarinata.

  8. Per facilitarvi, potete mettere il panetto di pasta frolla su di un foglio di carta forno ed un altro foglio sopra (come un di panino), in modo da creare con il matterello il disco tra i due fogli di carta forno.

  9. Quando avrete creato il disco di frolla, posatelo nella teglia con la carta da forno sottostante e poi togliete delicatamente il foglio di carta forno sopra.

  10. Sistemate quindi la pasta frolla nella teglia, fate arrivare la pasta frolla fin sui bordi della teglia, eliminate la pasta frolla in eccesso, e con i rebbi di una forchetta, schiacciate la pasta frolla sui bordi e punzecchiate il fondo.

  11. Ora, versate metà della marmellata sulla base della crostata e livellate con un cucchiaio o una spatola.

  12. Formate un altro disco di pasta frolla con il secondo panetto, posatelo sullo strato di marmellata facendolo aderire bene ai bordi già rivestiti con la pasta frolla sottostante.

  13. Punzecchiate la superficie del secondo disco molto delicatamente con i rebbi di una forchetta.

  14. A questo punto, spalmate il secondo strato di marmellata e livellatela per bene.

  15. Infine, con l’ultimo panetto, formate delle strisce di pasta frolla e coprite la superficie della crostata doppia.

  16. Infornate in forno già caldo a 180° per circa 50 minuti, per i primi 30 minuti coprite la crostata con della carta stagnola.

  17. La crostata doppia sarà cotta quando la vedrete bella dorata in superficie!

  18. Togliete da forno, fate raffreddare completamente, dopo di che toglietela dallo stampo e servite con una spolverata di zucchero a velo!

  19. Crostata doppio strato con marmellata

    Buon dolce a tutti!

  20. Potrebbe interessarti la CROSTATA CREMA ED AMARENE SCIROPPATE oppure la CROSTATA TORTA DELLA NONNA, semplici, buone, fatemi sapere se le avete provate!!

  21. Seguimi anche sui Social FACEBOOK, PINTEREST, INSTAGRAM, lascia il tuo like e non perderai nessuna ricetta del blog!

  22. Torna alla HOME.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.