Angel cake

L’angel cake è una torta che arriva dall’America, il suo colore bianco e la sua sofficezza la fa assomigliare ad una nuvola perciò è stata denominata la torta degli Angeli.

E’ una torta fatta con pochi ingredienti, solo albume d’uovo, zucchero, farina, il lievito e la bacca di vaniglia. Non contiene grassi, nè burro e nè olio, è una torta dall’aspetto leggero e anche dagli ingredienti!

La particolarità di questa torta, è che una volta sfornata, deve riposare a testa in giù, ovvero lo stampo a ciambella per angel cake deve essere capovolto, in modo che la torta non perda la sua sofficezza e che fuorisca il vapore. Per questo ci sono degli stampi appositi per angel cake, che hanno dei piedini su cui appoggiare lo stampo, ma è possibile anche farlo da se, facendo appoggiare lo stampo su una griglia, o dando sfogo all’inventiva, sempre in modo che arieggi e stia capovolto!

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 35 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 12/15
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Farina 200 g
  • Zucchero 300 g
  • Albumi (circa 450 g) 12
  • Sale pizzichi
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina
  • Vaniglia 1 bacca
  • Zucchero a velo 1 cucchiaino
  • Zucchero a velo (per la decorazione) q.b.

Preparazione

  1. Mettere gli albumi nella planetaria ( gli albumi dovranno essere a temperatura ambiente) e montarli a neve fermissima.

    In una ciotolina, unire il lievito, il pizzico di sale, i semi della bacca di vaniglia, ed il cucchiaino di zucchero a velo.

    In una ciotola a parte setacciare la farina ed aggiungere 100 g di zucchero.

    Unire lo zucchero restante (200 g) agli albumi montati a neve, facendo movimenti dal basso verso l’alto. Aggiungere adesso la farina setacciata con lo zucchero, sempre con movimenti lenti, facendo attenzione a non far smontare il composto.

    Aggiungere alla fine il lievito con lo zucchero a velo ed il pizzico di sale.

    Infornare in forno preriscaldato a 180° per 30/35 minuti.

    Sfornare e far riposare la angel cake capovolta e sollevata come già detto.

    Spolverate con zucchero a velo a piacere.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.