Crea sito

Torta salata tonno ricotta e pomodorini

Spesso tornate dal lavoro con la voglia di qualcosa di stuzzicante ma non avete voglia di impegnarvi troppo a cucinare? Fate come me: tenete sempre di scorta un rotolo di pasta sfoglia e realizzate un’ottima torta salata tonno ricotta e pomodorini. Con pochi semplici ingredienti preparerete, in poco tempo, una cena da leccarsi i baffi!

Volete ricevere ogni giorno sfiziose ricette facili e veloci in maniera totalmente GRATUITA? Iscrivetevi al mio canale Messenger. Come? Semplice:
Andate qui https://m.me/latatipasticciona e cliccate su INIZIA.
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • PorzioniPer uno stampo da 26 cm ø

Ingredienti

  • 1 rotoloPasta Sfoglia (rotondo)
  • 2Uova (grandezza media)
  • 200 gRicotta
  • 160 gFormaggio fresco spalmabile (tipo Philadelphia)
  • 160 gTonno sott’olio
  • 15Pomodorini ciliegino
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Rosmarino
  • q.b.Origano
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

  1. Rivestite uno stampo rotondo o rettangolare con la pasta sfoglia e bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta, facendo attenzione a non rovinare la teglia, se antiaderente.

  2. (In alternativa, potete stendere la pasta sfoglia con la sua stessa carta da forno).

  3. In una terrina, sbattete bene le uova, salate e pepate. Aggiungete la ricotta e il formaggio fresco spalmabile e amalgamate bene.

  4. Sgocciolate il tonno e unitelo al composto (se desiderate una crema più liscia, potete anche frullarlo prima di aggiungerlo).

  5. Insaporite con il rosmarino fresco tritato e spalmate la crema sulla sfoglia.

  6. Livellate bene con il dorso di un cucchiaio umido, aggiungete i pomodorini tagliati a metà, condite con filo di olio evo, un pizzico di sale e un pizzico di origano.

  7. Ripiegate i bordi della pasta sfoglia all’interno e spennellateli con del latte.

  8. Infornate a forno caldo (statico) a 200°e cuocete per 30-40 minuti, o comunque fino a leggera doratura.

  9. (Mi raccomando, ogni forno è a sè, quindi controllate spesso la cottura per evitare di bruciarla!).

  10. Buon appetito con la vostra torta salata tonno ricotta e pomodorini, ideale da portare come pranzo in ufficio o come torta salata per una gita fuori porta.

Il consiglio de la Tati pasticciona

*** Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi anche sulla mia pagina facebook “la Tati pasticciona” Grazie! ***

Come sempre, se realizzate questa o qualsiasi altra mia ricetta, vi invito a farmi avere la foto: la inserirò con grande piacere nell’album FATTI DA VOI.

Mi trovate anche su PINTEREST e INSTAGRAM.

Per tornare alla HOME, cliccate QUI.

6 Risposte a “Torta salata tonno ricotta e pomodorini”

    1. mmmm… direi di no…perchè la mozzarella è a pasta dura….prova con la robiola o qualsiasi altro formaggio spalmabile.. poi fammi sapere! 🙂

  1. Buonissima l’ho fatta qualche sera fa ed è piaciuta a tutta la famiglia!
    Ho dato la ricetta anche a mia mamma!!!complimenti!!!!

    1. Grazie Carla!! Mi fa molto piacere! se la rifai, mandami la foto, che così la pubblico qui nel blog e nella mia pagina facebook! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.