Torta di ricotta, ananas e cocco

Torta di ricotta, ananas e cocco

Avete voglia di un dolce goloso ma non volete avere sensi di colpa per la dieta? No problem! La torta di ricotta, ananas e cocco è la soluzione. Senza burro né olio, è l’ideale per una colazione leggera o una merenda light, senza però rinunciare al gusto.

Che aspettate? Tutti in cucina! La torta di ricotta, ananas e cocco aspetta solo di essere preparata…. e mangiata!

Torta di ricotta, ananas e cocco

Torta di ricotta, ananas e cocco

Ingredienti:

  • 3 uova medie
  • 150 g di zucchero semolato
  • Un pizzico di sale
  • 80 g di farina di cocco (o cocco rapé)
  • 250 g di ricotta ben sgocciolata
  • 180 g di farina 00
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1/2 cucchiai di latte
  • 8 fette di ananas sciroppato + 2 cucchiai di farina + 1 cucchiaio di zucchero

Guardate il video della preparazione!

Procedimento:

La sera prima, sgocciolate le fette di ananas, tagliatele a cubetti e mettetele in un colino per tutta la notte (dentro al frigorifero) in modo che perdano tutto il liquido in eccesso.

Il giorno dopo iniziate a fare l’impasto: montate le uova con lo zucchero e il pizzico di sale, con le fruste elettriche, fino ad ottenere un bel composto spumoso e soffice. Aggiungete la farina di cocco (o il cocco rapé) e continuate a mescolare con le fruste elettriche.

Unite la ricotta ben sgocciolata e amalgamate bene l’impasto. Setacciate la farina con il lievito e unitela al composto, che risulterà sodo e compatto. A questo punto aggiungete 1 o 2 cucchiai di latte per uniformare.

Togliete l’ananas dal frigorifero, eliminate tutto il succo prodotto e mantenendolo dentro al colino, infarinate i cubetti con 2 cucchiai di farina. Mescolate bene affinchè la farina si attacchi in modo uniforme.

Mettete 2/3 dell’ananas dentro al composto e mescolate ancora in modo da ottenere un impasto abbastanza omogeneo.

Imburrate e infarinate una teglia da 24 cm di diametro e versate il composto. Livellate bene con il dorso di un cucchiaio inumidito e sbattete la teglia sul tavolo 3 o 4 volte per evitare la formazione di bolle di aria.

Prendete il rimanente ananas infarinato e distribuitelo sull’impasto. Cospargete il tutto con un cucchiaio di zucchero e infornate a forno caldo a 190° per 40/50 minuti. (Regolatevi sempre in base al vostro forno. Se dopo i primi 40 minuti fosse ben colorito in superficie, ma alla prova stecchino risultasse ancora leggermente umido, coprite la teglia con la carta di alluminio e proseguite la cottura per 10 minuti).

Sfornate e lasciate raffreddare.

La vostra Torta di ricotta con ananas e cocco è pronta!

BUON APPETITO!

*** Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi anche sulla mia pagina facebook “la Tati pasticciona” Grazie! ***
 

Precedente Sformato di zucchine, cipolla e prosciutto cotto Successivo Risotto con fagioli, curry e parmigiano

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.