Torta arlecchino con crema al cioccolato

La mia torta arlecchino con crema al cioccolato è un goloso dolce da portare in tavola in questi giorni di carnevale, ma non solo. Semplice e veloce da realizzare, farà la gioia di grandi e piccini. Seguitemi in cucina che vi mostro come si fa!

torta arlecchino FOTO BLOG 1comp
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    Per uno stampo da 20 cm ø

Ingredienti

  • 3 Uova (grandezza media)
  • 1 pizzico Sale
  • 150 g Zucchero semolato
  • 150 g Latte parzialmente scremato
  • 150 g Olio di semi di arachide
  • 300 g Farina 00
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 1 bustina Vanillina

Per la crema al cioccolato

  • 2 Uova (grandezza media)
  • 4 cucchiai Zucchero semolato
  • 2 cucchiai Farina 00 (rasi)
  • 400 g Latte parzialmente scremato
  • 80 g Cioccolato fondente al 70%

Per la decorazione

  • q.b. Codette colorate

Preparazione

  1. MI RACCOMANDO: Tutti gli ingredienti devono essere a temperatura ambiente.

    Rompete le uova nella ciotola della planetaria, aggiungete il pizzico di sale, lo zucchero semolato e montate alla massima velocità per 5 minuti, fino a che non otterrete un composto chiaro e spumoso.

  2. TORTA ARLECCHINO 1

    Aggiungete il latte, l’olio di semi e montate ancora per 1 minuto.

    Unite la farina precedentemente setacciata con il lievito e la vanillina e mescolate con una spatola. (Potete anche utilizzare la planetaria, alla velocità minima, per 2/3 minuti). Dovrete ottenere un composto colloso ma omogeneo e privo di grumi.

  3. Versate l’impasto nello stampo imburrato e infarinato e infornate a 180° (forno statico e preriscaldato) per circa 40 minuti (se vedete che la superficie si colora troppo in fretta, dopo i primi 20 minuti, coprite il dolce con un foglio di carta di alluminio).

    ATTENZIONE: controllate costantemente la cottura, ogni forno è a sé, quindi il tempo potrebbe leggermente variare.

  4. TORTA ARLECCHINO 2

    Fate sempre la prova stecchino: bucate il dolce con uno stuzzicadenti; se esce asciutto vuol dire che è cotto e che può essere sfornato, in caso contrario, prolungate la cottura per qualche altro minuto.

  5. Nel frattempo che il dolce cuoce in forno, preparate la crema al cioccolato. Cliccate QUI per il procedimento.

  6. Quando la vostra torta arlecchino sarà fredda, estraetela dallo stampo e ricopritela con la crema al cioccolato, aiutandovi con una spatola per distribuirla in maniera uniforme.

  7. TORTA ARLECCHINO 3

    Distribuite le codette sulla crema (ATTENZIONE, la crema deve essere fredda, altrimenti le codette perderanno colore) e servite. Buon appetito con la vostra Torta arlecchino con crema al cioccolato!

  8. torta arlecchino FOTO BLOG 2comp

Il consiglio de la Tati pasticciona

Se volete rendere la vostra Torta arlecchino con crema al cioccolato ancora più golosa, potete farcirla con la crema pasticcera al cioccolato anche internamente. Basterà aspettare che sia completamente fredda e tagliarla a metà prima di farcirla e ricoprirla con la crema e le codette.

Come sempre, se realizzate questa o qualsiasi altra mia ricetta, vi invito a farmi avere la foto: la inserirò con grande piacere nell’album FATTI DA VOI.

*** Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi anche sulla mia pagina facebook “la Tati pasticciona” Grazie! ***

Precedente Crema pasticcera al cioccolato Successivo Raccolta torte sbriciolate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.