Crea sito

Tiramisù di pandoro monoporzione

Il mio tiramisù di pandoro monoporzione è un’idea molto golosa per riciclare il pandoro avanzato dalle feste natalizie. Con la mia Crema di mascarpone delicata poi, è veramente una delizia! Venite a vedere come si fa!

tiramisù di pandoro FOTO BLOG1
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 2 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: Per 4 persone

Ingredienti

  • 300 g Pandoro
  • q.b. Cioccolato fondente al 70%
  • q.b. Caffè (io della moka)

Per la crema di mascarpone

  • 3 Tuorli (di uova di grandezza media)
  • 3 cucchiai Zucchero (colmi)
  • 250 g Mascarpone
  • 200 ml Panna fresca liquida (da montare)

Preparazione

  1. Come prima cosa tostate la “crosta” del pandoro.

  2. Separate la parte chiara da quella scura del pandoro e tagliate quest’ultima a cubetti piccoli.

  3. Mettete i cubetti di crosta di pandoro sulla leccarda del forno e infornate alla massima temperatura e con la funzione grill accesa (forno statico e preriscaldato) per due minuti.

  4. Mi raccomando, non superate i due minuti, o si brucerà tutto!

  5. Sfornate e mettete a raffreddare completamente.

  6. Nel frattempo sbriciolate il pandoro rimasto e mettetelo in una ciotola.

  7. Preparate la mia Crema di mascarpone delicata (cliccando QUI troverete tutto il procedimento).

  8. Adesso procuratevi 4 coppette o 4 bicchieri e iniziate a montare il dolce.

  9. Mettete una cucchiaiata di crema di mascarpone sul fondo di ogni bicchiere e unite un po’ di cioccolato fondente tagliato al coltello.

  10. Ricoprite con le briciole di pandoro e bagnate con il caffè. (Io ho utilizzato il caffè amaro, ma se volete potete zuccherarlo secondo i vostri gusti).

  11. Ripetete gli strati di crema, cioccolato tritato, pandoro sbriciolato, caffè e terminate con crema di mascarpone abbondante.

  12. Decorate con i cubetti di pandoro tostato, aggiungete scaglie di cioccolato fondente e mettete a riposare in frigorifero per almeno due ore. *

  13. tiramisù di pandoro FOTO BLOG2

    Buon appetito con il vostro Tiramisù di pandoro monoporzione!

  14. *Personalmente credo che se mangiato il giorno seguente, sia ancora più buono!

Il consiglio de la Tati pasticciona

Come sempre, se realizzate questa o qualsiasi altra mia ricetta, vi invito a farmi avere la foto: la inserirò con grande piacere nell’album FATTI DA VOI.

*** Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi anche sulla mia pagina facebook “la Tati pasticciona” Grazie! ***

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.