Crea sito

Petto di pollo indiavolato

Se amate i sapori piccanti, il mio Petto di pollo indiavolato è quello che fa per voi! Carne tenera e succosa cotta direttamente in padella con peperoni e tabasco: siete pronti a leccarvi i baffi?

Volete ricevere ogni giorno sfiziose ricette facili e veloci in maniera totalmente GRATUITA? Iscrivetevi al mio canale Messenger. Come? Semplice:
Andate qui https://m.me/latatipasticciona e cliccate su RICETTA DEL GIORNO.

PETTO DI POLLO INDIAVOLATO foto blog 1
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • PorzioniPer 2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gpetto di pollo
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • Mezzacipolla rossa (grandezza media)
  • 1 cucchiaioconcentrato di pomodoro
  • Mezzopeperone rosso (grandezza media)
  • Mezzopeperone giallo (grandezza media)
  • Mezzopeperone verde (grandezza media)
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • 1 cucchiaioaceto di mele
  • 50 gpassata di pomodoro
  • 2 cucchiaitabasco

Per infarinare il petto di pollo

  • q.b.farina 00

Strumenti

  • 1 Tagliere
  • 1 Coltello
  • 1 Cucchiaio
  • 1 Padella (grandezza media) antiaderente
  • 1 Forbici
  • 1 Piatto fondo

Preparazione

  1. Pulite la cipolla, affettatela e fatela imbiondire nell’olio EVO usando una padella antiaderente.

  2. Aggiungete il concentrato di pomodoro e mescolate.

  3. Lavate i peperoni, eliminate i filamenti interni e i semi e tagliateli a dadini non troppo grandi.

  4. Versate i peperoni nella padella, regolate di sale e pepe e aggiungete l’aceto di mele.

  5. Fate cuocere a fuoco medio senza coperchio per circa 15 minuti, mescolando spesso.

  6. Trascorsi i 15 minuti, mischiate la passata di pomodoro con il tabasco e aggiungetela ai peperoni.

  7. Fate sobbollire alcuni minuti, poi aggiungete il petto di pollo tagliato a pezzettini e infarinato con la farina.

  8. Mescolate bene e fate cuocere a fuoco vivo per circa 10 minuti.

  9. Servite caldissimo e buon appetito con il vostro Petto di pollo indiavolato!

Il consiglio de la Tati pasticciona

Io ho utilizzato 2 cucchiai di tabasco, che danno al piatto una piccantezza MEDIA; se amate i sapori forti, potete aumentare la dose a 3 cucchiai, o comunque secondo il vostro gusto.

Se avete problemi di intolleranza al glutine, potete infarinare il petto di pollo con farina di riso. Mi raccomando comunque di fare attenzione che su tutti gli ingredienti usati ci sia la il marchio della spiga barrata con la dicitura SENZA GLUTINE.

Per questa ricetta potete utilizzare anche del petto di tacchino, in alternativa al petto di pollo.

*** Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi anche sulla mia pagina facebook “la Tati pasticciona” Grazie! ***

Come sempre, se realizzate questa o qualsiasi altra mia ricetta, vi invito a farmi avere la foto: la inserirò con grande piacere nell’album FATTI DA VOI.

Mi trovate anche su PINTEREST e INSTAGRAM.

Per tornare alla HOME, cliccate QUI.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.