Crea sito

Panettone in agosto

No, non sono impazzita (o forse un pochino sì…). Fare il panettone in agosto: chi lo ha detto che non si può? Poi se la richiesta viene dalla propria personal food influencer, non potevo certo dire di no! Qualche giorno fa, Chiara, mi ha chiesto se le preparavo un panettone per una sua cara amica che ne va matta in qualsiasi periodo dell’anno, così mi sono messa in moto.

Io ho utilizzato come base la ricetta del mio ormai collaudatissimo Panettone con impasto di patate arancia e cioccolato (cliccate QUI per la ricetta completa) aggiungendo però un mix aromatico (di seguito trovate gli ingredienti e il metodo di esecuzione) e sostituendo le gocce di cioccolato con l’uvetta.

Venite a vedere cosa è venuto fuori…

Volete ricevere ogni giorno sfiziose ricette facili e veloci in maniera totalmente GRATUITA? Iscrivetevi al mio canale Messenger. Come? Semplice:
Andate qui https://m.me/latatipasticciona e cliccate su INIZIA.

panettone in agosto foto blog 1comp
  • Preparazione: tempi di lievitazione + 30 Minuti
  • Cottura: 60 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: Per uno stampo da 1 kg

Ingredienti

Per il mix aromatico

  • 1/2 Scorza d'arancia (non trattata)
  • 1/2 Scorza di limone (non trattato)
  • 1/2 Bacca di vaniglia (semi)
  • 20 g Miele millefiori (liquido)

Al posto delle gocce di cioccolato

  • 180 g Uvetta (pesata prima dell'ammollo)

Preparazione

  1. Seguite la ricetta passo passo cliccando QUI, ricordandovi di sostituire le gocce di cioccolato con l’uvetta e di aggiungere il mix aromatico alla fine.

  2. Il giorno in cui farete il lievitino, preparate anche il mix aromatico. Lavate bene e asciugate l’arancia e il limone, poi con l’aiuto di un pelapatate sbucciateli facendo attenzione a non prendere la parte bianca, che risulta amara.

  3. Mettete le bucce ottenute nel frullatore e azionatelo fino ad ottenere una polvere granellosa, non troppo fine.

  4. Prendete una caraffa piccola, metteteci il miele, aggiungete la polvere di arancia e limone e i semini di mezza bacca di vaniglia, ottenuti incidendo la bacca verticalmente e raschiandone l’interno.

  5. Mescolate bene con un cucchiaino in modo che tutti gli ingredienti si amalgamino, poi chiudete col coperchio e mettete in frigorifero fino al momento dell’uso.

  6. Il giorno seguente, mettete in ammollo l’uvetta in acqua bollente per circa mezz’ora, poi scolatela, tamponatela con la carta da cucina e lasciatela raffreddare completamente.

  7. Nel frattempo preparate il secondo impasto del panettone e solo quando tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati, unite tutto il mix aromatico e l’uvetta.

  8. pizap.com panettone in agosto 2018comp

    Procedete poi come da ricetta per la terza lievitazione e la cottura.

  9. Una volta cotto, infilzare il panettone con l’apposito attrezzo o con due ferri (vanno bene anche i ferri da calza) nella parte più bassa, rovesciatelo a testa in giù e lasciatelo raffreddare sospeso tra de superfici (io ho usato due sedie) per almeno 6 ore.

  10. E adesso… buon appetito con il vostro Panettone in agosto e BUON NATAL…ops… BUON FERRAGOSTO!

  11. panettone in agosto carlotta comp

    Grazie a Carlotta per il feedback post consegna!

Il consiglio de la Tati pasticciona

Per realizzare il mio Panettone in agosto, considerando le temperature molto al di sopra di quelle tipicamente invernali, ho effettuato le prime due lievitazioni dentro al microonde spento.

*** Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi anche sulla mia pagina facebook “la Tati pasticciona” Grazie! ***

Come sempre, se realizzate questa o qualsiasi altra mia ricetta, vi invito a farmi avere la foto: la inserirò con grande piacere nell’album FATTI DA VOI.

Per tornare alla HOME, cliccate QUI.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.