OLIVE NERE agli AROMI

Le OLIVE NERE agli AROMI sono una delle ricette passate da mia zia Lidia, o meglio la zia di mia mamma. Adoro quelle ricette che hanno il sapore di una volta, quelle che quando chiedi spiegazioni su dosi e quantità, le zie o le nonne ti rispondono “a occhio!” oppure “a sentimento!” Perché ormai lo sapete che amo sperimentare e quindi con un po’ di questo e un po’ di quello riesco (spesso, ma non sempre!) a trovare il giusto equilibrio di sapori. E così è stato anche per queste OLIVE NERE agli AROMI: un risultato che mi ha piacevolmente sorpreso e che voglio condividere con voi. Seguitemi in cucina che vi mostro come si preparano!

Cercate idee golose per antipasti e stuzzichini? Cliccate QUI e scegliete la vostra preferita!

  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo30 Giorni
  • PorzioniPer circa 600 gr di olive da mangiare
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le OLIVE NERE agli AROMI

1 kg olive nere (Colte direttamente dalla pianta)
120 g sale grosso
Mezzo peperoncino
Mezza scorza di limone
Mezza scorza d’arancia
2 spicchi aglio rosso
2 cucchiaini olio extravergine d’oliva
76,62 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 76,62 (Kcal)
  • Carboidrati 3,92 (g) di cui Zuccheri 0,00 (g)
  • Proteine 0,55 (g)
  • Grassi 7,23 (g) di cui saturi 1,50 (g)di cui insaturi 5,31 (g)
  • Fibre 1,04 (g)
  • Sodio 4.197,91 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 40 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

1 Caraffa con coperchio
1 Coltello
Carta assorbente
1 Ciotola
1 Cucchiaio
1 Cucchiaino
3 Caraffe in vetro da 200 ml con coperchio

Preparazione delle OLIVE NERE agli AROMI

Raccogliete le olive quando sono ben mature e strofinatele con un panno umido * per eliminare polvere e/o impurità.

* Ovviamente io ho utilizzato olive dei miei ulivi che non hanno avuto nessun tipo di trattamento chimico. Questa è una cosa fondamentale per la buona riuscita della ricetta.

Una volta pulite, mettete le olive in una caraffa capiente e aggiungete il sale grosso, il peperoncino tagliato a striscioline, la scorza di limone e di arancia a pezzetti piccoli e l’aglio sbucciato e tagliato fine.

Chiudete la caraffa con il coperchio, agitatela per mescolare il tutto e mettetela a riposare in un luogo fresco e buio per 30 giorni.

Ogni giorno scuotete la caraffa almeno un paio di volte.

Dopo circa 3/4 giorni le olive inizieranno a rilasciare del liquido, che dovrà essere scolato quotidianamente.

Lasciate riposare le olive fino a che non smetteranno di produrre liquido (le mie ci hanno messo 30 giorni, ma dipende dalla qualità, dal grado di maturazione, dalla grandezza e dall’acqua presente all’interno delle olive stesse).

Il mio consiglio comunque rimane quello di assaggiarle e scegliere in base ai vostri gusti sia la croccantezza che la nota amarognola che preferite.

Quando le olive saranno pronte, tamponatele con carta assorbente e asciugatele.

Versatele poi in una ciotola, aggiungete l’olio extravergine di oliva e mescolate con un cucchiaio.

Adesso riponetele in vasetti di vetro sterilizzati e conservate in un luogo fresco e asciutto.

Buon appetito con le vostre OLIVE NERE agli AROMI!

Il consiglio de la Tati pasticciona

*** Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi anche sulla mia pagina facebook “la Tati pasticciona” Grazie! ***

Come sempre, se realizzate questa o qualsiasi altra mia ricetta, vi invito a farmi avere la foto: la inserirò con grande piacere nell’album FATTI DA VOI.

Mi trovate anche su PINTEREST e INSTAGRAM.

Per tornare alla HOME, cliccate QUI.

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.