Muffin al salamino piccante

I miei Muffin al salamino piccante sono l’ideale come snack spezza fame per la pausa di metà mattina o, se come me preferite il salato al dolce, per la merenda. Ottimi sia tiepidi che freddi, si preparano in poco più di mezz’ora e saranno apprezzati da tutti.Volete sapere come si fanno? Seguitemi in cucina…

Volete ricevere ogni giorno sfiziose ricette facili e veloci in maniera totalmente GRATUITA? Iscrivetevi al mio canale Messenger. Come? Semplice:
Andate qui https://m.me/latatipasticciona e cliccate su INIZIA.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: Per 12 muffin

Ingredienti

  • 250 g Farina 0
  • 1 bustina Lievito istantaneo per preparazioni salate
  • 50 g Parmigiano reggiano
  • 2 Uova (grandezza media)
  • q.b. Sale
  • 150 g Latte parzialmente scremato
  • 120 g Ricotta
  • 70 g Salamino piccante

Preparazione

  1. In una terrina setacciate la farina con il lievito istantaneo per preparazioni salate.

  2. Aggiungete il parmigiano reggiano grattugiato e mescolate.

  3. In un altro recipiente, sbattete bene le uova con il sale, fino ad ottenere un composto spumoso.

  4. Aggiungte il latte alle uova e a seguire la ricotta.

  5. Mescolate bene fino a che non avrete ottenuto un composto liscio e privo di grumi.

  6. Versate il composto liquido nella ciotola con la farina, il lievito, il parmigiano e  amalgamate benissimo.

  7. Otterrete un impasto colloso e appiccicoso, ma NON AGGIUNGETE ALTRA FARINA!

  8. Sbucciate il salamino piccante, tagliatelo a piccoli dadini e unitelo all’impasto.

  9. Mescolate bene in modo che il salamino si distribuisca in modo abbastanza omogeneo.

  10. Trasferite l’impasto nei pirottini da muffin aiutandovi con due cucchiai e riempiendoli per circa 2/3.

  11. Infornate a 180° (forno statico e preriscaldato) e lasciate cuocere per circa 20 minuti.

  12. ATTENZIONE: controllate costantemente la cottura, ogni forno è a sé, quindi il tempo potrebbe leggermente variare.

  13. Fate sempre la prova stecchino: bucate i muffin uno stuzzicadenti; se esce asciutto vuol dire che sono cotti e che possono essere sfornati; in caso contrario, prolungate la cottura per qualche altro minuto.

  14. Estraete la teglia dal forno e lasciate intipeidire o raffreddare completamente.

  15. muffin al salamino piccante FOTO BLOG 2

    Buon appetito con i vostri Muffin al salamino piccante!

Il consiglio de la Tati pasticciona

*** Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi anche sulla mia pagina facebook “la Tati pasticciona” Grazie! ***

Come sempre, se realizzate questa o qualsiasi altra mia ricetta, vi invito a farmi avere la foto: la inserirò con grande piacere nell’album FATTI DA VOI.

Per tornare alla HOME, cliccate QUI.

Precedente Panini alla cipolla e origano Successivo Plumcake Braccio di Ferro (agli spinaci)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.