Crea sito

Melelle frittelle di mele e ricotta

Melelle frittelle di mele e ricotta: croccanti fuori, morbide dentro e golosissime. Buone così non le avete mai mangiate! Parola de la Tati pasticciona!

Volete ricevere ogni giorno sfiziose ricette facili e veloci in maniera totalmente GRATUITA? Iscrivetevi al mio canale Messenger. Come? Semplice:
Andate qui https://m.me/latatipasticciona e cliccate su INIZIA.

melelle frittelle di mele FOTO BLOG 2
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • PorzioniPer circa 30 frittelle
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2Uova (grandezza media)
  • 1 pizzicoSale
  • 100 gZucchero
  • 90 gRicotta
  • 250 gFarina 00
  • 8 gLievito in polvere per dolci (mezza bustina)
  • 130 gMela (1 mela di grandezza media)

Per friggere

  • q.b.Olio di semi di arachide

Per decorare

  • q.b.Zucchero semolato

Preparazione

  1. In una terrina sbattete benissimo le uova con il pizzico di sale e lo zucchero.

  2. Quando il composto sarà chiaro e spumoso, aggiungete la scorza di limone grattugiata (io utilizzo la MIA, sempre pronta all’uso) e la ricotta.

  3. Mescolate bene, poi unite la farina precedentemente setacciata con il lievito e amalgamate.

  4. Lavate la mela, sbucciatela e tagliatela a dadini.

  5. Aggiungetela al composto e mescolate bene.

  6. Mettete a scaldare l’olio di arachidi in un tegame a bordi alti e quando avrà raggiunto la temperatura di 175° (potete misurarla con un termometro da cucina) iniziate a friggere le vostre frittelle prelevando un cucchiaino da tè di impasto e tuffandolo nell’olio.

  7. Appena avranno un bel colore dorato (ci vorranno 7/8 minuti), scolate le vostre frittelle, passatele subito nello zucchero semolato, in modo che si attacchi bene e posatele su un foglio di carta assorbente.

  8. Lasciate intiepidire oppure raffreddare completamente e buon appetito con le vostre Melelle frittelle di mele e ricotta!

Il consiglio de la Tati pasticciona

*** Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi anche sulla mia pagina facebook “la Tati pasticciona” Grazie! ***

Come sempre, se realizzate questa o qualsiasi altra mia ricetta, vi invito a farmi avere la foto: la inserirò con grande piacere nell’album FATTI DA VOI.

Mi trovate anche su PINTEREST e INSTAGRAM.

Per tornare alla HOME, cliccate QUI.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.