Fiocchi di pasta sfoglia con crema pasticcera e fragole

I fiocchi di pasta sfoglia con crema pasticcera e fragole, sono dei deliziosi dolcetti da gustare insieme al caffè pomeridiano o come fine pasto. Le fragole possono essere sostituite da lamponi o more e il loro simpatico aspetto sarà apprezzato da grandi e piccini!

Fiocchi di pasta sfoglia foto blog COMP
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    13 minuti
  • Porzioni:
    Per 6 fiocchi

Ingredienti

  • 1 rotolo Pasta Sfoglia (rettangolare)

Per la crema pasticcera

  • 1 Uovo (grandezza media)
  • 200 g Latte parzialmente scremato
  • 2 cucchiai Zucchero semolato
  • 1 cucchiaio Farina 00 (raso)
  • 1/2 Scorza di limone (intera)

Per la decorazione

  • q.b. Fragole
  • q.b. Latte
  • q.b. Zucchero semolato

Preparazione

  1. Prima di tutto preparate la crema pasticcera (potete farla anche la sera prima, così sarà ben fredda al momento di usarla). Cliccando QUI, troverete la ricetta completa della mia Crema pasticcera veloce.

  2. In un pentolino, sbattete bene l’uovo intero con lo zucchero, fino ad ottenere un composto soffice e spumoso. Aggiungete la farina setacciata e mescolate bene per evitare la formazione di grumi. Unite la scorza di limone e lasciate da parte.

  3. Scaldate il latte a parte e appena prende il bollore, versatelo sul composto di uova zucchero e farina mettendo contemporaneamente il tegame sul fuoco basso. Mescolate continuamente e portate il composto al bollore. Continuando sempre a mescolare, fate cuocere per 5 minuti, poi togliete il tegame dal fuoco e lasciate raffreddare. Togliete la scorza del limone solo poco prima di utilizzare la crema pasticcera.

  4. Togliete la pasta sfoglia deal frigorifero, srotolatela e tagliatela in 6 quadrati da circa 11 cm x 11 cm. Posizionate uno dei quadrati di pasta sfoglia sul piano di lavoro e con l’aiuto di un coltello ben affilato, praticate dei tagli paralleli al lato superiore lasciando un piccolo spazio integro tra i tagli (foto 1).

  5. Ripetete l’operazione anche per il lato inferiore e per i lati laterli (foto 2), poi mettete un cucchiaio di crema pasticcera al centro del quadrato e posizionate le 4 fragole (foto 3).

  6. fiocchi di pasta sfoglia 1comp

    Adesso,portate l’angolo di sfoglia in alto a destra verso il centro, passando sopra la fragola (foto 4) e schiacciate leggermente la punta. Continuate in senso antiorario con gli altri angoli (foto 5 e 6).

  7. fiocchi di pasta sfoglia 2 COMP

    Quando avrete terminato con tutti e 4 gli angoli, premete bene al centro per far aderire la pasta sfoglia (foto 7) e terminate i vostri fiocchi aggiungendo una fragola nella posizione centrale (foto 8).

  8. fiocchi di pasta sfoglia 3 comp

    Ripetete le operazioni per tutti i quadrati di pasta sfoglia, poi con l’aiuto di una spatola, trasferite i vostri fiocchi su una teglia ricoperta di carta da forno. (Se volete, potete fare tutte le fasi di “montaggio” direttamente su quadrati di carta da forno in modo da evitare il passaggio con la spatola, durante il quale i fiocchi potrebbero rovinarsi).

  9. Spennellate la pasta sfoglia con il latte, cospargete con zucchero semolato e infornate a 200° (forno statico, preriscaldato) per 13/15 minuti, o comunque fino a completa doratura.

  10. Sfornate, lasciate raffreddare e buon appetito con i vostri fiocchi di pasta sfoglia con crema pasticcera e fragole!

Il consiglio de la Tati pasticciona

Come sempre, se realizzate questa o qualsiasi altra mia ricetta, vi invito a farmi avere la foto: la inserirò con grande piacere nell’album FATTI DA VOI.

*** Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi anche sulla mia pagina facebook “la Tati pasticciona” Grazie! ***

Precedente Raccolta ricette salate per pic nic Successivo Sbriciolata senza uova con ricotta e cioccolato

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.