FICOLINO liquore ai FICHI freschi

Il mio FICOLINO liquore ai FICHI freschi è un ottimo digestivo home made che sarà apprezzato da tutti i vostri ospiti. Con il suo profumo e il suo sapore dolce, tutti vorranno fare il bis! Seguitemi in cucina che vi mostro quanto è semplice da fare!

Se vi piace dilettarvi nella preparazione di liquori fatti in casa, venite a dare un’occhiata alla mia RACCOLTA: cliccando QUI potrete vedere tutte le ricette dei miei liquori home made!

Volete ricevere ogni giorno sfiziose ricette facili e veloci in maniera totalmente GRATUITA? Iscrivetevi al mio canale Messenger. Come? Semplice:
Andate qui https://m.me/latatipasticciona e cliccate su RICETTA DEL GIORNO.

FICOLINO foto blog 1
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo7 Giorni
  • Porzioniper 700 gr di liquore
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gfichi (freschi e maturi)
  • 250 galcol puro (a 90°)
  • 250 gacqua
  • 130 gzucchero
  • un quartoscorza di limone (intera e non trattata)

Strumenti

  • 1 Caraffa
  • 1 Tagliere
  • 1 Coltello
  • 1 Colino a maglie strette
  • 1 Tegame
  • 1 Mestolo di legno

Preparazione

  1. Lavate e asciugate bene i fichi; poi tagliateli in 4 pezzi ognuno e metteteli in una caraffa.

  2. Io ho utilizzato i fichi del mio giardino con la buccia perché privi di trattamenti chimici; se non siete sicuri potete sbucciarli.

  3. Aggiungete l’alcol direttamente sui fichi, la scorza di limone senza la parte bianca e chiudete bene la caraffa.

  4. Posizionatela in un luogo buio e lasciate macerare per una settimana, avendo cura di capovolgere la caraffa almeno una volta al giorno.

  5. Dopo 3 giorni eliminate la scorza di limone e rimettete a riposare.

  6. Trascorsa almeno una settimana (potete far passare anche 10 giorni, non cambia nulla) filtrate l’alcol con un colino a maglie strette.

  7. Mettete a scaldare l’acqua e appena sfiora il bollore, spegnete la fiamma, aggiungete lo zucchero e mescolate bene con un mestolo in legno.

  8. Quando lo zucchero sarà completamente sciolto, mettete lo sciroppo a raffreddare.

  9. ficolino foto blog 2

    Una volta che lo sciroppo sarà ben freddo, versatelo sull’alcol filtrato e mescolate.

  10. Imbottigliate, lasciate riposare una decina di giorni prima di gustare e cin cin con il vostro FICOLINO liquore ai fichi freschi!

Il consiglio de la Tati pasticciona

CONSERVAZIONE: Il mio FICOLINO liquore ai fichi freschi si conserva per 6 mesi in bottiglie di vetro ben tappate e il luogo buio e asciutto. Una volta aperta la bottiglia, conservatela in freezer. Si gusta ghiacciato.

*** Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi anche sulla mia pagina facebook “la Tati pasticciona” Grazie! ***

Come sempre, se realizzate questa o qualsiasi altra mia ricetta, vi invito a farmi avere la foto: la inserirò con grande piacere nell’album FATTI DA VOI.

Mi trovate anche su PINTEREST e INSTAGRAM.

Per tornare alla HOME, cliccate QUI.

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.