Crema di carote arancia e zenzero

E quando una cara amica ti chiede di cucinare una zuppa light ma senza patate, come si fa a dire di no? É così che nasce la mia Crema di carote arancia e zenzero, una gustosa vellutata adatta anche a vegetariani e vegani, preparata usando solo un cucchiaio di olio extravergine di oliva. Light sì, ma con gusto! Siete curiosi di sapere come si fa?

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:45 minuti
  • Porzioni:Per 2 persone

Ingredienti

  • 1 cucchiaio Olio extravergine d’oliva
  • 4 cucchiai Acqua
  • 1/2 Cipolla rossa (media grandezza)
  • q.b. Sale
  • 1 cucchiaio Zenzero fresco (grattugiato)
  • 700 g Carote
  • 1 l Brodo vegetale
  • 1 Arancia piccola (Succo spremuto al momento)

Preparazione

  1. Affettate sottilmente la cipolla e fatela appassire con l’olio, l’acqua e il sale.

  2. Grattugiate lo zenzero fresco e unitelo alla cipolla. Fate cuocere a fuoco vivace per 3/4 minuti.

  3. Pulite le carote, tagliatele a rondelle non troppo spesse e aggiungetele al “soffritto”.

  4. Fate insaporire un minuto, unite il brodo vegetale caldo (il liquido deve coprire le carote) e portate il tutto a bollore.

  5. Fate cuocere a fuoco medio, con il coperchio, per circa 30 minuti; poi scoperchiate e proseguite la cottura per altri 5 minuti.

  6. Regolate di sale.

  7. Scolate le carote dall’eventuale brodo non assorbito durante la cottura (mettete il brodo da una parte) e versatele nel boccale del frullatore ad immersione.

  8. Frullate fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.

  9. Aggiustate la consistenza secondo i vostri gusti aggiungendo più o meno brodo vegetale messo da parte.

  10. Spremete l’arancia e aggiungete il succo alla crema.

  11. Servite calda, tiepida o fredda e buon appetito con la vostra Crema di carote arancia e zenzero!

Il consiglio de la Tati pasticciona

Se volete, potete accompagnare la vostra Crema di carote arancia e zenzero con dei crostini di pane tostato.

*** Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi anche sulla mia pagina facebook “la Tati pasticciona” Grazie! ***

Come sempre, se realizzate questa o qualsiasi altra mia ricetta, vi invito a farmi avere la foto: la inserirò con grande piacere nell’album FATTI DA VOI.

Per tornare alla HOME, cliccate QUI.

Precedente Raccolta dolci SENZA uova latte e burro Successivo Sbriciolata con crema di ricotta al profumo di arancia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.