Ciambella al cacao e ricotta con nocciole intere

Volete un dolce semplice ma goloso? Volete anche che sia veloce da preparare? Seguitemi e preparatevi a pasticciare! La mia ciambella al cacao e ricotta con nocciole intere vi aspetta! 🙂 Sentirete che delizioso profumo di nocciole si spargerĂ  per tutta la cucina…

ciambella al cacao FOTO BLOG 1COMP
  • DifficoltĂ :
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    35/40 minuti
  • Porzioni:
    Per uno stampo da 24 cm ø

Ingredienti

  • 3 Uova (grandezza media)
  • 220 g Zucchero
  • 80 g Olio di semi di arachide
  • 100 g Latte parzialmente scremato
  • 250 g Ricotta
  • 230 g Farina 00
  • 50 g Fecola di patate
  • 20 g Cacao amaro in polvere
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 40 g Nocciole intere spellate

Preparazione

  1. Montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema spumosa e soffice.

  2. Aggiungete l’olio di semi, il latte, la ricotta ben sgocciolata e continuate a mescolare fino ad avere un composto omogeneo.

  3. Setacciate la farina insieme alla fecola, al cacao e al lievito e aggiungete il tutto al precedente composto.

  4. Montate a neve ben ferma gli albumi con un pizzico di sale e incorporateli all’impasto, mescolando con una spatola dal basso verso l’alto.

  5. Imburrate e infarinate uno stampo a ciambella con cerniera da 24 cm.

  6. Versate l’impasto e sbattete la teglia sul piano di lavoro due o tre volte per eliminare eventuali bolle d’aria.

  7. Aggiungete le nocciole intere e infornate a 180° (forno statico e preriscaldato) e cuocete per 35/40 minuti.

  8. Mi raccomando di controllare la cottura, ogni forno è a sé, quindi il tempo potrebbe leggermente variare. 

  9. Fate sempre la prova stecchino: bucate la ciambella con uno stuzzicadenti; se esce asciutto vuol dire che è cotta, in caso contrario, prolungate la cottura per qualche altro minuto.

  10. CIAMBELLA AL CACAO 2

    Lasciate intiepidire su una gratella, estraete dallo stampo e buon appetito con la vostra ciambella al cacao e ricotta con nocciole intere!

Il consiglio de la Tati pasticciona

Mi raccomando: per una buona riuscita della ciambella, TUTTI gli ingredienti devono essere a temperatura ambiente.

Come sempre, se realizzate questa o qualsiasi altra mia ricetta, vi invito a farmi avere la foto: la inserirò con grande piacere nell’album FATTI DA VOI.

*** Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi anche sulla mia pagina facebook “la Tati pasticciona” Grazie! ***

Precedente Cornetti bicolore senza uova ripieni di nutella Successivo Focaccia farcita con farina di semola rimacinata

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.