Bombette fritte ripiene di crema pasticcera

Le mie bombette fritte sono dei deliziosi piccoli bignè di pasta choux fritti, rotolati nello zucchero semolato e riempiti con golosa crema pasticcera: chi può resistere a una tale bontà?

bombette fritte foto blog 3COMP
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    3/4 minuti
  • Porzioni:
    Per circa 25 bombette

Ingredienti

Per la pasta choux

  • 100 g Acqua
  • 50 g Burro
  • 1 pizzico Sale
  • 1 pizzico Zucchero
  • 85 g Farina 00
  • 2 Uova (grandezza media)

Per la crema pasticcera

  • 400 g Latte parzialmente scremato
  • 2 Uova (grandezza media)
  • 80 g Zucchero
  • 25 g Farina 00
  • 1/2 Scorza di limone (intera)

Per friggere

  • 1 l Olio di semi di arachide

Per decorare

  • q.b. Zucchero

Preparazione

  1. Guardate il video della preparazione!

  2. La sera prima preparate la crema pasticcera, così sarà pronta per essere utilizzata il giorno successivo.

  3. (cliccate QUI per vedere la ricetta completa della mia Crema pasticcera classica veloce).

  4. Il giorno dopo, preparate l’impasto delle bombette. In un pentolino portate a bollore l’acqua con il burro il sale e lo zucchero.

  5. Unite la farina tutta in una volta e iniziate a mescolare velocemente con un mestolo di legno fino a quando il composto non assumerà la forma di una palla omogenea che si stacca dalle pareti del pentolino.

  6. Mantenete sempre la fiamma alta fino a quando si formerà una leggera patina/crosticina sul fondo del pentolino.

  7. Togliete dal fuoco e lasciate intiepidire il composto.

  8. ATTENZIONE: il composto deve essere appena appena tiepido. Se rimane troppo caldo, quando aggiungerete le uova, queste si cuoceranno e verrà compromessa la buona riuscita della ricetta!

  9. Sbattete bene le uova e con l’aiuto dello sbattitore elettrico e incorporatele poco alla volta al composto tiepido, fino a che non otterrete un impasto colloso e omogeneo.

  10. bombette fritte 1

    MI RACCOMANDO: aggiungete le uova sbattute in più volte, aspettando che siano ben incorporate prima di aggiungere la dose successiva.

  11. Mettete a scaldare l’olio di arachidi in un tegame a bordi alti e quando avrà raggiunto la temperatura di 175° (potete misurarla con un termometro da cucina) iniziate a friggere le vostre bombette prelevando un cucchiaino da caffè di impasto e tuffandolo nell’olio.

  12. ATTENZIONE a non fare le quantità troppo grosse, perché l’impasto in cottura triplicherà di volume.

  13. Appena avranno un bel colore dorato, scolate le vostre bombette fritte e passatele subito nello zucchero semolato, in modo che si attacchi bene e posatele su un foglio di carta assorbente.

  14. bombette fritte 2

    Una volta fredde, con l’aiuto di una sac à poche, riempitele con la crema pasticcera.

  15. E adesso… buon appetito con le vostre Bombette fritte ripiene di crema pasticcera!

  16. bombette fritte foto blog 1COMP

Il consiglio de la Tati pasticciona

Come sempre, se realizzate questa o qualsiasi altra mia ricetta, vi invito a farmi avere la foto: la inserirò con grande piacere nell’album FATTI DA VOI.

*** Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi anche sulla mia pagina facebook “la Tati pasticciona” Grazie! ***

Precedente Mattonella dolce con crackers Successivo Tisana zenzero e curcuma

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.