Crea sito

Arista di maiale con prugne e marsala

Oggi vi propongo un piatto alternativo: la mia Arista di maiale con prugne e marsala. Veloce e semplice da fare,  sarà apprezzata da tutti i vostri ospiti. Che ne dite di prepararla per le prossime festività natalizie? Venite con me a vedere come si fa!

Volete ricevere ogni giorno sfiziose ricette facili e veloci in maniera totalmente GRATUITA? Iscrivetevi al mio canale Messenger. Come? Semplice:
Andate qui https://m.me/latatipasticciona e cliccate su INIZIA.
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • PorzioniPer 3 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gArista di maiale
  • 20Prugne secche (denocciolate)
  • 100 gMarsala secco
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 2 spicchiAglio
  • 1 ramettoRosmarino
  • 3 foglieSalvia

Da aggiungere per la salsa

  • 50 gLatte parzialmente scremato
  • 1 cucchiainoFarina 00

Preparazione

  1. Per realizzare la mia Arista di maiale con prugne e marsala prima di tutto, mettete le prugne secche in ammollo nel marsala  per circa un’ora.

  2. Trascorso il tempo, scolate le prugne dal vino, tamponatele con la carta da cucina e mettetele da una parte (lasciate da parte anche il marsala, servirà per la salsa).

  3. Lavate e asciugate il pezzo di arista.

  4. Con l’aiuto di un coltello, trapassate l’arista da parte a parte e create un foro abbastanza grande da far passare le prugne.

  5. Inserite metà della quantità di prugne che avevate messo da parte all’interno del foro.

  6. In un piatto mescolate il sale con il pepe, poi massaggiate bene la carne da tutti i lati e dentro il foro.

  7. Legate il pezzo di arista con lo spago da cucina.

  8. Scaldate appena l’olio evo in un tegame a bordi alti che possa andare anche in forno.

  9. Ponete l’arista nel tegame e fate rosolare a fiamma alta da tutti i lati, in modo da sigillare bene la carne. Unite metà del marsala usato per l’ammollo delle prugne.

  10. Aggiungete il rosmarino, l’aglio non sbucciato, la salvia e metà delle prugne avanzate.

  11. Infornate a 180° (forno statico e preriscaldato) per circa 30 minuti, mettendo nel forno anche un pentolino con acqua.

  12. Quando la  carne sarà cotta, toglietela dal tegame e mantenetela al caldo.

  13. Preparate la salsa usando il fondo di cottura. Eliminate il rosmarino, la salvia e l’aglio.

  14. Aggiungete le restanti prugne, il marsala e fatelo sfumare a fuoco vivo.

  15. Mescolate continuamente e appena sfumato il vino, versate il  latte  dove avrete fatto sciogliere il cucchiaino di farina a freddo.

  16. Sempre mescolando, portate il tutto al bollore e fate raggiungere la densità desiderata alla salsa.

  17. Eliminate lo spago dall’arista, tagliatela a fette non troppo sottili e servitela accompagnata dalla salsa e dalle prugne.

  18. Buon appetito con la vostra Arista di maiale con prugne e marsala!

Il consiglio de la Tati pasticciona

*** Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi anche sulla mia pagina facebook “la Tati pasticciona” Grazie! ***

Come sempre, se realizzate questa o qualsiasi altra mia ricetta, vi invito a farmi avere la foto: la inserirò con grande piacere nell’album FATTI DA VOI.

Mi trovate anche su PINTEREST e INSTAGRAM.

Per tornare alla HOME, cliccate QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.