Crea sito

Salsa Pico de Gallo

Pico de Gallo, “becco del gallo” , è un condimento tipico messicano composto essenzialmente da tre ingredienti principali: cipolla, pomodori e peperoncini verdi conditi con un mix di spezie e succo di lime.
La combinazione tricolore degli ingredienti fa si che questo contorno venga chiamato anche salsa bandiera, ricordando i colori della bandiera del Messico.
La preparazione non nasce per essere consumata da sola ma per accompagnare o farcire insalate, uova o tortillas.
La caratteristica che la rende interessante è la mancanza di grassi negli ingredienti ottima soluzione per condire in modo leggero e gustoso le pietanze.
La mia variante è una versione senza peperoncino in quanto l’ho utilizzata per delle tortillas contenenti un ripieno già molto piccante alla zucca, apportando solo una piacevole nota di freschezza.
La salsa Pico de Gallo è un’ottima alternativa per condire anche una semplice insalata a foglia croccante come la lattuga.


  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaMessicana

Ingredienti

  • 500 gpomodorini
  • 2cipollotti freschi
  • Mezzo cucchiainozucchero di canna
  • q.b.pepe bianco
  • q.b.sale
  • 1lime
  • Qualche fogliacoriandolo

Preparazione

  1. Lavare e mondare le verdure. Tagliare i pomodorini e i cipollotti a dadini molto piccoli e metterli in una ciotola o insalatiera.

  2. Spremere il lime e con il succo condire le verdure, unire lo zucchero, il coriandolo tritato, sale e pepe.

    Lasciare riposare 30 minuti, coperto con una pellicola, prima di utilizzare.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lastefyincucina

Stefania, mamma e casalinga full-time. Sono curiosa, amo viaggiare e sperimentare. La mia cucina è fantasia, improvvisazione e semplicità. Ho lavorato come dirigente sportivo nel settore giovanile del rugby per molti anni, e penso che in cucina si vivano i “terzi tempi” più importanti della vita. Nel 2019 è nata la mia prima collaborazione con il gruppo cameo in qualità di Brand Ambassador, che mi ha permesso di realizzare degli work shop di "My Dolce Casa". Nel 2021 ho ricevuto l'attestato di "Cesarina" della regione Lombardia per la salvaguardia e la divulgazione dei piatti della tradizione italiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.