Crea sito

Crostoni integrali con funghi

Bruschette e crostoni costituiscono una soluzione ideale per preparare antipasti e stuzzichini veloci. Per gli amanti della cucina vegetariana possono costituire un secondo piatto molto gustoso.
I crostoni ai funghi possono essere realizzati in svariati modi, a partire dalla scelta del pane , dei funghi e dal tipo di condimento che pensiamo di utilizzare.
Nella bergamasca è usanza utilizzare pane casereccio o polenta affettata leggermente tostata, condire con una fonduta (formai de mut, burro, farina, latte e tuorli d’uova) , funghi misti sott’olio scolati e prezzemolo fresco, cuocendo il tutto pochi minuti in forno caldo.
La mia versione è decisamente più leggera e meno calorica ma altrettanto gustosa e semplice da preparare.
Ho scelto del pane integrale come base, una besciamella senza burro con Fontal e Grana Padano e dei prataioli freschi ( bianchi e cremino) aromatizzando con aglio e timo fresco.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni12
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 12 fettepane integrale (o casereccio)
  • 400 gfunghi prataioli (champignon) (bianchi e cremino)
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioaglio
  • 500 mllatte
  • 50 gfarina 00
  • 150 gfontal (o emmenthal)
  • 2 cucchiaiGrana Padano DOP (grattugiato)
  • q.b.timo fresco (o prezzemolo, maggiorana.)
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Preparazione

  1. Pulire i funghi eliminando il terriccio presente all’inizio dei gambi.

  2. Lavarli velocemente in acqua fredda strofinandoli delicatamente.

  3. Asciugarli e tagliarli a pezzetti o fette non troppo sotti.

    Versarli in una ciotola e condirli con sale e lo spicchio d’aglio spremuto o finemente tritato.

    (l’aggiunta di aglio è facoltativa, può anche essere lasciato intero ed eliminato al termine della cottura)

  4. Scaldare in un padella due cucchiai di olio, versare i funghi, coprire con un coperchio e cuocere per cinque minuti a fuoco medio basso.

  5. Quando i funghi avranno rilasciato la loro acqua scoprire e terminare la cottura a fuoco vivace.

    Lasciare intiepidire, scolarli dal liquido di cottura e sminuzzarli con un coltello, lasciarne alcuni interi per la guarnizione.

  6. Nel frattempo versare in un pentolino il latte, la farina e il sale, cuocere per una decina di minuti a fuoco dolce mescolando spesso con una frusta fino ad addensare. Aggiungere il formaggio Fontal a dadini e farlo sciogliere, unire al termine il grana e i funghi sminuzzati, amalgamare bene con un cucchiaio.

    Aromatizzare con pepe e timo fresco.

  7. Adagiare le fette di pane su una teglia da forno, farcirle con la besciamella e guarnire con i restanti funghi.

    Cuocere 5 minuti in forno caldo statico a 200° e proseguire alcuni minuti con la funzione grill, servire caldi.

Questa ricetta è molto pratica , soprattutto se si hanno ospiti, perchè permette di preparare in anticipo i funghi e la besciamella, conservarli in frigorifero , assemblare e cuocere il tutto in pochi minuti.
/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lastefyincucina

Stefania, mamma e casalinga full-time. Sono curiosa, amo viaggiare e sperimentare. La mia cucina è fantasia, improvvisazione e semplicità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.