Crea sito

Brownies al cioccolato con glassa all’Irish Cream

I brownies sono dolcetti molto diffusi negli U.S.A. e nei paesi anglosassoni, la versione classica prevede un impasto con farina, uova e cioccolato, una volta cotto viene ritagliato in quadrati di varie dimensioni. L’impasto può essere arricchito con granella di frutta secca ma esistono molteplici versioni a seconda dei luoghi e dei gusti personali.
La ricetta che vi propongo è ulteriormente arricchita con una glassa preparata con un liquore a base di whiskey irlandese una vera delizia da proporre ai vostri ospiti, magari in occasione del 17 marzo festa di San Patrizio, patrono dell’Irlanda.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaIrlandese

Ingredienti

  • 250 gfarina 00
  • 150 gcioccolato fondente al 70%
  • 110 gburro
  • 90 gzucchero
  • 3uova (medie)
  • 1 cucchiainoestratto di vaniglia
  • Mezza bustinalievito in polvere per dolci
  • 1 pizzicosale

Per la glassa

  • 220cioccolato bianco
  • 75 mlcrema al whisky (Bayley’s)
  • guarnizioni a piacere (codette di cioccolato o colorate)

Preparazione

  1. Spezzettare il cioccolato fondente e scioglierlo a bagnomaria, togliere dal fuoco e inglobare il burro mescolare bene aggiungere un pizzico di sale e lasciare raffreddare.

  2. In una ciotola capiente versare le uova sbatterle leggermente, unire un po’ alla volta gli altri ingredienti: lo zucchero e l’estratto di vaniglia, il cioccolato e il burro fusi e raffreddati,

  3. la farina e il lievito setacciati, amalgamare il tutto con una spatola.

  4. Trasferire il composto in una teglia imburrata ( io ho usato uno stampo in alluminio di cm 31×20) e livellare bene.

    Cuocere in forno statico preriscaldato a 160° per 25/30 minuti facendo attenzione che non secchino e rimangano morbidi.

  5. Una volta cotto toglierlo dal forno e lasciarlo raffreddare a temperatura ambiente.

  6. Nel frattempo preparare la glassa:

    portare a bollore l’irish cream in un pentolino, togliere dal fuoco e versare il cioccolato bianco spezzettato, mescolare fino a quando non si sarà sciolto e inizierà ad addensarsi.

  7. Versare immediatamente la glassa sulla base dei brownies livellando velocemente, riporre in frigorifero una trentina di minuti prima di guarnire e ritagliare i dolcetti della misura desiderata.

    Conservare in frigorifero per un paio di giorni togliendoli una mezz’ora prima di servire.

Consiglio di tagliare i brownies in piccole porzioni di circa 3 cm per lato e servirli in pirottini di carta, con la dose di questa ricetta otterrete circa una cinquantina di dolcetti ideali da presentare in un buffet delle occasioni speciali.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lastefyincucina

Stefania, mamma e casalinga full-time. Sono curiosa, amo viaggiare e sperimentare. La mia cucina è fantasia, improvvisazione e semplicità. Ho lavorato come dirigente sportivo nel settore giovanile del rugby per molti anni, e penso che in cucina si vivano i “terzi tempi” più importanti della vita. Nel 2019 è nata la mia prima collaborazione con il gruppo cameo in qualità di Brand Ambassador, che mi ha permesso di realizzare degli work shop di "My Dolce Casa". Nel 2021 ho ricevuto l'attestato di "Cesarina" della regione Lombardia per la salvaguardia e la divulgazione dei piatti della tradizione italiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.