Brioscine salate farcite

Queste brioscine salate avranno sicuramente successo proposte in un buffet salato o per un “apericena” con gli amici.
Potrete acquistarle già pronte o realizzarle velocemente seguendo la ricetta qui di seguito.
Per la farcitura ho scelto del salmone affumicato e una crema di crescenza ma potete utilizzare affettati, formaggi o verdure a seconda dell’occasione e della stagione.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le brioscine

  • 350 gFarina 00
  • 1 bustinaLievito istantaneo (Pizza Veloce Paneangeli)
  • 1Tuorlo
  • 75 gBurro (morbido)
  • 1 cucchiaioSale (colmo)
  • 220 mlLatte
  • q.b.Semi di papavero

Ingredienti per la farcitura

  • 160 gCrescenza
  • q.b.Latte
  • q.b.Erba cipollina
  • q.b.Sale e pepe
  • 120 gSalmone affumicato (a fette)
  • ciuffiInsalata
  • mlOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Succo di limone
  • q.b.Germogli di soia

Preparazione

Prepariamo le brioscine:
  1. Setacciare in una ciotola la farina e il lievito, mescolare con una forchetta.

  2. Versiamo al centro l’uovo, il sale e il burro morbido.

    Iniziamo ad amalgamare bene con le mani.

  3. Versare a filo il latte e impastiamo fino ad ottenere un panetto morbido.

  4. Stendiamo su un piano infarinato l’impasto ottenendo una sfoglia tonda di circa 40 cm di diametro.

    Ricaviamo 8 triangoli.

  5. Arrotoliamo su se stesso ogni triangolo formando dei cornetti.

    Spenelliamo la superficie con l’albume avanzato o del latte e guarniamo con dei semi di papavero.

  6. Cuociamo per circa 15 minuti a 200 ° statico nella parte media del forno.

  7. Per la farcitura:

    Con un frullatore ad immersione frullare la crescenza con un po’ di latte rendendola più cremosa, aggiungere l’erba cipollina, sale e pepe.

    Tagliare a metà la brioscina e farcirla con la crema di crescenza, alcune foglie di insalata, germogli di soia e le fettine di salmone affumicato che avremo precedentemente marinato con olio e limone.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lastefyincucina

Stefania, mamma e casalinga full-time. Sono curiosa, amo viaggiare e sperimentare. La mia cucina è fantasia, improvvisazione e semplicità.