Biscotti Elvis al tè nero e bergamotto

Quando finisce l’estate e le temperature calano adoro prendermi una pausa pomeridiana bevendo un buon tè. Negli ultimi anni ho imparato a gustarlo senza aggiunta di zucchero, per assaporarne tutti gli aromi, così come il caffè.

Sono passata dalle bustine mono dose, dei tè più commerciali, ad acquistarlo sfuso e biologico in negozi specializzati, il prezzo cambia ma anche la qualità è notevolmente differente.

Preparare questa bevanda è diventato un rito rilassante: peso circa 3gr di foglioline le metto nell’apposito infusore che inserisco in 150 ml di acqua calda, attendo qualche minuto (3 o 5) fino a quando vengano assorbiti tutti gli aromi e sia pronto per essere assaporato lentamente, accompagnato preferibilmente da qualche dolcetto fatto in casa.

Per le sue caratteristiche aromatiche il tè può essere utilizzato come ingrediente per tantissime ricette soprattutto in creme, torte e biscotti.

In occasione di un recente compleanno, ho sperimentato una ricetta di biscotti semi integrali, semplice e veloce dedicandola al festeggiato” Elvis”, un buon estimatore di questa bevanda, scegliendo un tè nero al bergamotto, arricchendola con della granella di mandorle e scorzetta di limone.

Se volete replicarla vi consiglio di acquistare un tè di qualità, io trovo strepitosi i prodotti del marchio Kusmi Tea, un azienda francese presente sul mercato da oltre 150 anni, ha una vasta scelta di infusi, accessori e idee regalo molto originali.

Ho utilizzato il Tè nero Early Grey al bergamotto, ma potete scegliere il gusto che preferito purché abbia un gusto intenso e si percepisca nell’impasto, o lasciatevi consigliare dal vostro negozio di fiducia.

Siete pronti per il vostro tea time?
Fatemi sapere cosa ne pensate e se realizzate un piatto fantasioso con questo ingrediente inviatemi la ricetta, la pubblicherò sul mio blog con il vostro nome! Vi aspetto!!!





  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura18 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Dose per circa 70 biscotti di circa 4 cm di diametro
  • 250 gfarina 00
  • 250 gfarina integrale
  • 50 ggranella di mandorle
  • 9 gammoniaca per dolci (1 bustina Paneangeli lievito per biscotti)
  • 2 cucchiaitè nero al bergamotto
  • 1limone (biologico – solo la scorza)
  • 150 gzucchero di canna (più un cucchiaio per la finitura)
  • 2uova (medie)
  • 100 golio di girasole
  • 100 mllatte

Strumenti

  • blender o frullatore
  • 1 ciotola capiente
  • pellicola per alimenti
  • 1 mattarello
  • carta forno
  • 1 formina per biscotti
  • 2 placche da forno

Preparazione

  1. Per prima cosa tritare finemente le foglioline di tè, è preferibile utilizzarare un blender o macinino ideale per sminuzzare piccole quantità.

    Tritare finemente anche lo zucchero di canna.

  2. In una ciotola capiente setacciare la farina 00 e il lievito, mescolando con una forchetta unire gli altri ingredienti solidi: la farina integrale, lo zucchero, il Tè e la scorza grattugiata di un limone.

  3. Successivamente aggiungere poco alla volta gli altri ingredienti: le uova, l’olio ed infine il latte, impastare al termine con le mani fino ad ottenere un panetto morbido e omogeneo.

    La dose del latte è indicativa regolatevi di volta in volta in base all’assorbimento delle farine.

  4. Avvolgere l’impasto in una pellicola trasparente e riporlo in frigorifero per almeno una trentina di minuti.

  5. Trascorso il tempo di riposo spolverare con un po’ di farina un foglio di carta forno, posizionare il panetto al centro, spolverare con altra farina la superficie dell’impasto e con l’ausilio di un mattarello stenderlo fino ad ottenere 1 cm circa di spessore.

    Ritagliate con uno stampo i biscotti e posizionateli ben distanziati su una teglia rivestita di carta forno.

    Spolverare la superficie con dello zucchero di canna (non tritato) e cuocere in forno preriscaldato a 180° statico per circa 18 minuti.

  6. Una volta cotti toglierli dal forno e lasciarli raffreddare.

    Questi biscotti si conservano a lungo riposti in scatole di latta in luogo fresco e asciutto.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lastefyincucina

Stefania, mamma e casalinga full-time. Sono curiosa, amo viaggiare e sperimentare. La mia cucina è fantasia, improvvisazione e semplicità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.