Plumcake albicocche rucola e caprino – Ricetta salata con le albicocche

Plumcake albicocche rucola e caprino

Il plumcake albicocche rucola e caprino è una ricetta salata perfetta per l’estate. Si prepara molto velocemente con l’aiuto delle albicocche, e si serve tiepido. Con qualche fettina di prosciutto, una mozzarella o una fetta di pecorino alla piastra risolve completamente un pranzo. Non dimentichiamo di aggiungere una bella insalata, che potrebbe essere verde, oppure più sfiziosa come questa elegante tartare di barbabietola e mango. Se poi volessimo esagerare, potremmo servire il plumcake albicocche rucola e caprino abbinato al sorbetto di avocado, o quello di melone o, infine, una caprese frozen.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
352,43 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 352,43 (Kcal)
  • Carboidrati 27,95 (g) di cui Zuccheri 4,24 (g)
  • Proteine 10,95 (g)
  • Grassi 23,01 (g) di cui saturi 5,78 (g)di cui insaturi 16,20 (g)
  • Fibre 1,60 (g)
  • Sodio 244,01 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 75 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Cosa occorre per il plumcake albicocche basilico e caprino

  • 1 bicchierinoyogurt bianco naturale
  • 3 bicchierinifarina 00
  • 1 bicchierinoolio di semi
  • 1 pizzicosale
  • 1 pizzicopepe bianco
  • 2uova (intere)
  • 1 bustinalievito chimico in polvere
  • 20 grucola (fresco)
  • 200 galbicocche (senza nocciolo e ben mature)
  • 100 gformaggio di capra (compatto, mediamente stagionato, oppure Feta greca)
  • 10mandorle (intere per guarnire, o semi di zucca)

Strumenti

Questo plumcake si impasta anche a mano in una ciotola, ma sarebbe molto utile un robot da cucina. Quello che uso è un Kenwood multipro, un fido alleato in cucina che consiglio a tutti, perché funziona bene, è compatto e poco ingombrante, ed ha tutti gli accessori che servono.

    Come si prepara il plumcake albicocche rucola e caprino

    1. Plumcake con albicocche mature, rucola e caprino. Perfetto per l'estate

      Il plumcake albicocche rucola e caprino si impasta in un attimo e gode dell’armonia di sapori che si crea unendo le albicocche con la rucola piccante e qualche pezzetto di formaggio di capra. Per cominciare, uniamo le farine, l’olio, lo yogurt, il sale, il pepe e il lievito. Poi aggiungiamo le uova e mescoliamo velocemente, prima di aggiungere le foglioline di rucola, il formaggio grattugiato grossolanamente e le albicocche a fettine. Infine trasferiamo l’impasto in uno stampo da plumcake foderato di carta forno e inforniamo. Cuoce 45 minuti a 170° e si serve tiepido.

    Note della cuoca

    Cucinare con la frutta mi piace molto e, durante l’inverno, cucino spesso questo plumcake con le albicocche secche. Questa era la prima volta che lo testavo con la frutta fresca, e devo dire che il risultato è eccellente, fresco e un po’ aspro, come sono del resto sono le albicocche di stagione. Se le albicocche ti piacciono e vuoi sperimentare, leggi la mia ricetta di risotto al caffè mantecato all’albicocca e prova la torta dolce con albicocche, rosmarino e buccia di limone. Impastata senza latte o burro ma con un bicchierino di vino bianco, è molto morbida, fresca e profumata.

    Tornando alla HOME, troverai altre ricette, dolci e salate, per le feste o per tutti i giorni, e moltissimi piatti vegetariani. Seguimi anche su Facebook e Instagram: ci sono ricette veloci, molti consigli utili e non ti capiterà più di essere senza idee per cena.

    Nota: in questa ricetta sono presenti link di affiliazione.

    5,0 / 5
    Grazie per aver votato!

    Pubblicato da lareginadelfocolare

    Mi chiamo Silvia e vivo a Genova. Da tanti anni cucino per amore. Se volete conoscermi meglio, venite a fare quattro chiacchiere in cucina.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.