Crea sito

Paste frolle al doppio cioccolato – Biscotti allegri e colorati

Biscotti al doppio cioccolato

Paste frolle al doppio cioccolato? Sono biscotti deliziosi che possiamo rendere colorati e allegri con una pennellata di cioccolato fuso e piccoli confetti colorati, quelli che scricchiolano appena sotto i denti, mettono di buon umore e non modificano il sapore. A seconda dell’occasione potremo tagliare le paste frolle con formine diverse e fare dei biscotti colorati e allegri per carnevale, per San Valentino e per le feste dei nostri bambini. Altrimenti le paste frolle al doppio cioccolato si possono anche non decorare, per mangiarle al mattino col caffelatte o sgranocchiarle la sera davanti alla tv.
Carnevale e San Valentino quest’anno si festeggiano insieme. Perciò io, per avere biscotti colorati e allegri per entrambe le circostanze, ho fatto dei gatti con la coda dritta e la schiena colorata, degli elefantini innamorati e qualche cuoricino.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
281,30 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 281,30 (Kcal)
  • Carboidrati 33,24 (g) di cui Zuccheri 9,57 (g)
  • Proteine 4,95 (g)
  • Grassi 15,34 (g) di cui saturi 9,31 (g)di cui insaturi 5,48 (g)
  • Fibre 2,20 (g)
  • Sodio 4,72 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 50 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per le paste frolle al doppio cioccolato

  • 300 gfarina 00
  • 20 gcacao amaro in polvere
  • 100 gcioccolato fondente al 60% (sciolto)
  • 120 gburro
  • 50 gzucchero
  • 2tuorli

Come preparare le paste frolle al doppio cioccolato

Impastiamo la pasta frolla

  1. Iniziamo sciogliendo il cioccolato a pezzi. Potremo farlo su un fuoco dolcissimo, a bagno maria o con il microonde. Quindi lasciamo che raffreddi leggermente. Intanto mescoliamo farina, cacao e zucchero nel bicchiere del robot, poi aggiungiamo il burro a pezzetti, coliamo il cioccolato tiepido e terminiamo coi tuorli, uno alla volta.
    Ora potremo finire di impastare brevemente sulla spianatoia infarinata, Una volta finito, stendiamo la pasta frolla tra due fogli di carta forno e mettiamola in frigo per circa mezz’ora.

Tagliamo i biscotti e mettiamoli a cuocere

  1. Estraiamo dal frigorifero la pasta frolla ormai fredda e tagliamola con le formine ben infarinate. Disponiamo i biscotti ben distanziati su un tappetino in silicone microforato, che poseremo sulla leccarda del forno. Lasciamo riposare in frigo i biscotti ancora per qualche minuto (almeno venti), poi cuociamo per quindici minuti a 180°.

Decoriamo i biscotti allegri e colorati

  1. Paste frolle al doppio cioccolato

    La decorazione che vedete è realizzata in modo semplice. Basterà un pochino di cioccolato sciolto e un pennello, con cui pennellare le parti di biscotto che vogliamo decorare. I confettini colorati si incolleranno senza problemi. Lasciamo asciugare e il gioco è fatto.

Note golose

Vado fiera di questa pasta frolla super cioccolatosa. Ha meno burro e poco zucchero perché c’è un etto di cioccolata fondente in più. Questo la rende buonissima, ma non esageratamente grassa o dolce. Decorati con mini zuccherini e cioccolato fondente, questi biscotti sono davvero festosi e colorati.
Ti piacciono i biscotti? Sul mio blog ne troverai diversi: ci sono i baci di dama, ricetta originale solo alle nocciole, e poi frollini alle mandorle con lamelle di mandorle. Ma i frollini sono buonissimi anche salati! Leggi la ricetta dei biscotti al pepe nero, ripieni di morbida crema di zucca.

Torna alla HOME: ci sono altre ricette, dolci e salate, per le feste o per tutti i giorni, e moltissimi piatti vegetariani. Seguimi su Facebook e Instagram: troverai ricette veloci, molti consigli utili e non ti capiterà più di essere senza idee per cena.

Note: in questa ricetta sono presenti link di affiliazione.

.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lareginadelfocolare

Mi chiamo Silvia e vivo a Genova. Da tanti anni cucino per amore. Se volete conoscermi meglio, venite a fare quattro chiacchiere in cucina.