Lingue di gatto – Ricetta veloce per utilizzare gli albumi

Lingue di gatto

Le lingue di gatto sono biscottini adorabili, hanno molte buone qualità. La più importante è sicuramente la loro bontà. Stupiscono al primo assaggio e non si finirebbe più di sgranocchiarli. Inoltre sono leggeri e molto, molto rapidi da preparare. Quella delle lingue di gatto è una ricetta veloce per utilizzare gli albumi che spesso avanzano in cucina: mescolando ai bianchi lo stesso peso di burro zucchero e farina, otterremo tanti ottimi biscottini. Sono perfetti con lo zabaione con cui li accompagniamo spesso anche perché ci permettono di utilizzare gli albumi che non servono, appunto, per lo zabaione. Non solo le lingue di gatto stanno bene con il gelato e con ogni tipo di crema e budino.
Cerchi idee di abbinamento per le lingue di gatto? Eccoti servito:
➣ Gelato fiordilatte alla viola e marrons glacés
➣ Budino persiano con latte di cocco e pistacchi
➣ Panna cotta alla lavanda – Ricetta con infusione a freddo
➣ Budino cioccolato e nocciole. Ricetta senza latte e uova

  • DifficoltàFacile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Lo sai perché le lingue di gatto si servono spesso con lo zabaione? La risposta è semplice: i biscotti si preparano con gli albumi e la crema solo con i tuorli. In questo modo il pasticcere accorto prepara un ottimo dessert senza sprecare nulla.

Cosa occorre per le lingue di gatto

70 g albumi (per me i bianchi di due uova)
70 g zucchero
70 g burro (morbido)
70 g farina 00

Da oggi puoi ricevere tutte le ricette nuove sul canale Telegram del mio blog. È gratuito e per iscriverti ti basterà semplicemente aprire questo link: in questo modo sarai sempre aggiornato su ricette, segreti, consigli e novità. Potrai ricevere sul tuo telefono tutte le ricette, senza rischiare di perderne alcuna e senza bisogno di inserire nessun numero di telefono o indirizzo mail; se poi dovessi desiderare uscire dal canale, sarà sufficiente eliminarlo. Ti sarei molto grata se volessi condividere il canale Telegram del mio blog con amici e conoscenti interessati.

Strumenti

Passaggi

Come si preparano le lingue di gatto – Ricetta veloce per utilizzare gli albumi

Mescoliamo burro e zucchero senza montare, quindi aggiungiamo gli albumi. Otterremo una crema a cui dovremo unire la farina. Il composto è pronto, è una pastella morbida che verseremo in un sac à poche dalla bocchetta liscia da mezzo centimetro (intermedia). Poniamo sulla teglia un tappetino in silicone riutilizzabile – ottima scelta! E, molto ecologica: guarda qui – o un foglio di carta forno bagnato e strizzato per evitare che scivoli. Quindi formiamo tanti bastoncini lunghi circa 6cm, ben distanziati tra loro. Cuocendo, il composto si allargherà, appiattendosi.
Preriscaldiamo il forno a 180° e inforniamo per otto minuti precisi: appena i bordi si imbiondiscono le lingue di gatto sono cotte.

Lingue di gatto, ricetta velocissima per riutilizzare gli albumi. Sono biscottini sottili, croccanti e buonissimi.
Lingue di gatto. Biscottini croccanti che si preparano con i soli albumi d’uovo.

Note della cuoca

Se decideste di fare una crema al mascarpone o uno zabaione tiepido per le feste, non dimenticate le lingue di gatto. Sono buonissime anche con un cucchiaino di cannella, come ho fatto io in questa ricetta: Crema allo zafferano e lingue di gatto.

Le lingue di gatto si conservano bene al riparo in una scatola di latta ben chiusa.

Tornando alla HOME troverai molte alte altre ricette, dolci e salate. Seguimi su FacebookInstagram e da oggi anche su Telegram, e non ti capiterà più di essere senza idee per cena.

Nota: In questa ricetta sono presenti link di affiliazione.

2,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lareginadelfocolare

Mi chiamo Silvia e vivo a Genova. Da tanti anni cucino per amore. Se volete conoscermi meglio, venite a fare quattro chiacchiere in cucina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.