Crea sito

Lasagne vegetariane veloci – Con carciofi e stracchino

Prepariamo una teglia di lasagne vegetariane veloci, pronte in un attimo. Infatti, siccome sono condite con carciofi e stracchino, non avremo bisogno di aggiugere la besciamella. La ricetta giusta per i pochi giorni che dividono Natale dal primo dell’anno, in cui si cucina più leggero, spesso con quel che è rimasto in frigorifero. Le lasagne vegetariane veloci sono pratiche perché si preparano con due soli ingredienti, cuociono presto e sono buonissime. Volendo, ai carciofi si possono sostituire altre verdure. Per esempio, in estate, sono ottime con le zucchine: io le preparo in anticipo per averle pronte tornando dal mare.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
597,99 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 597,99 (Kcal)
  • Carboidrati 48,92 (g) di cui Zuccheri 6,91 (g)
  • Proteine 27,97 (g)
  • Grassi 33,60 (g) di cui saturi 1,81 (g)di cui insaturi 2,06 (g)
  • Fibre 6,87 (g)
  • Sodio 1.530,75 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 150 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per le lasagne vegetariane veloci

Per questa preparazione veloce io uso le lasagne sottilissime, che si trovano confezionate nel banco frigo del supermercato. Le ho sempre a disposizione, sono molto sottili, cuociono in fretta e ne bastano poche.
  • 200 glasagna sottile all’uovo
  • 4carciofi (già puliti)
  • 1 spicchioaglio
  • 1 pizzicoprezzemolo tritato
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva
  • 20 gformaggio (grattugiato (è facoltativo))
  • 400 gstracchino (morbido)
  • 10 gmandorle (a lamelle)
  • 1 cucchiainosale
  • 1 pizzicopepe

Strumenti

Avete deciso di impastare le lasagne in casa? Bravi! Tiratele veramente sottili o questo piatto perderà la sua leggerezza caratteristica. Io consiglio di utilizzare la macchina per tirare la pasta, la mia è la più classica del mondo: Imperia Titania, e ve la consiglio: è indistruttibile.

    Come si preparano le lasagne vegetariane veloci con carciofi e stracchino

    1. Lasagne vegetariane veloci con carciofi e stracchino

      Cominciamo pulendo i carciofi dalle foglie esterne e dalle spine, tagliamoli sottili e passiamoli in padella con un cucchiaio d’olio e uno spicchio d’aglio. Cuociamo a fuoco basso, aggiungendo in padella un pizzico di sale e due cucchiai d’acqua. Quindi copriamo con il coperchio e lasciamo che i carciofi diventino morbidi: ci vorrà circa un quarto d’ora. Infine, a fuoco spento, aggiungiamo una presa di prezzemolo e lasciamo riposare le verdure sotto il coperchio.

      Montiamo ora le lasagne a strati. Cominciamo sporcando di stracchino il fondo della teglia, poi adagiamo una lasagna sottile, sulla quale metteremo abbondante condimento – carciofi, stracchino e una spolverata di formaggio grattugiato (facoltativo). Componiamo così cinque strati, terminando con il condimento. Volendo, possiamo aggiungere un goccio di latte. Versiamo un filo d’olio e inforniamo per circa 15 minuti a 200°.

      Infine decoriamo con qualche fettina di carciofo crudo, mandorle a lamelle, e scaglie di parmigiano.

    Note della cuoca

    Le lasagne vegetariane con carciofi e stracchino si preparano in anticipo e, riposando in frigorifero qualche ora, diventano ancora più saporite. La decorazione che ho scelto, con carciofi crudi, mandorle a lamelle (tostate e salate) e scaglie di parmigiano, non è indispensabile, ma la consiglio perché regala alle morbidissime lasagne una nota croccante.

    Chi ama questo tipo di lasagnetta, svelta e vegetariana, apprezzerà anche le lasagne con radicchio rosso e cavolini di Bruxelles e le lasagne finocchio arancia e zafferano.

    Tornando alla HOME troverai altre ricette dolci e salate, per le feste e per tutti i giorni. Non perdermi di vista, perché sta arrivando uno speciale per Capodanno. E perché non seguirmi anche su Facebook e Instagram, già che ci sei? Troverai ricette veloci, molti consigli utili e non ti capiterà più di essere senza idee per cena.

    Nota: In questa ricetta sono presenti link di affiliazione.

    4,3 / 5
    Grazie per aver votato!

    Pubblicato da lareginadelfocolare

    Mi chiamo Silvia e vivo a Genova. Da tanti anni cucino per amore. Se volete conoscermi meglio, venite a fare quattro chiacchiere in cucina.