MARMELLATA DI CILIEGIE

La produzione di confetture avviene con la massima attenzione per le materie prime, scegliendo solo frutta tipica e per una lavorazione che sia realmente naturale, escludendo quindi conservanti, gelatine, coloranti, pectine o acidi. La fioritura del ciliegio avviene in primavera contemporaneamente alla comparsa delle foglie: uno spettacolo della natura!!
La composizione dei principi nutritivi non cambia molto da una varietà all’altra. Oltre alle vitamine A e B, troviamo proteine, sali minerali di calcio, magnesio e ferro. . Le ciliegie sono ricche di zuccheri ma con un minimo apporto calorico, appena 38 kcal ogni 100 grammi, ideali quindi per una dieta ipocalorica.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la marmellata

  • 1 kgciliegie
  • 300 gzucchero

Preparazione

  1. -Snoccioliamo le nostre ciliegie con l’aiuto di un cucchiaino snocciolatore o,per chi non lo ha, con un coltello.

    -Aggiungiamo 250 gr di zucchero nelle ciliegie e mescoliamole.

    -Teniamole a macerare per 6 ore

    -Passate le 6 ore coliamo il sughetto direttamente nel tegame e ci aggiungiamo gli altri 50 gr di zucchero.

    -Cuociamo a fiamma media per circa 5 minuti fino ad aver creato uno sciroppo.

    -A questo punto aggiungiamo le ciliegie e cuociamo per 30 minuti mescolando ripetutamente.

    -Passata la mezz’ora frulliamo con un frullatore a immersione per creare la marmellata.

    -La versiamo in un vasetto in vetro, chiudiamo ermeticamente e mettiamo a testa in giu’.

    -Ricopriamo il vasetto con un canovaccio e teniamo in questo modo fino al suo raffreddamento.

    La nostra marmellata di ciliegie e’ pronta!!!

    Se vi e’ piaciuta questa ricetta seguitemi sulle pagine Instagram e Facebook e iscrivetevi al mio canale youtube a

    ‘L’Appetito Vien Preparando”

    BUON APPETITO!!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!