Tartine farcite con crema di tonno

Le Tartine farcite con crema di tonno, sono davvero molto semplici da realizzare, se utilizzate prodotti già pronti, ma se avete un pò di tempo a disposizione, dedicatevi voi stesse alla preparazione degli ingredienti, perché sicuramente il risultato sarà migliore.

Tartine farcite con crema di tonno
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Giorno 6 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioniper 4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gtonno sott’olio
  • 200 gcrema di yogurt/formaggio spalmabile
  • 4capperi dissalati
  • 2 cucchiaimaionese
  • q.b.pancarrè

Strumenti

  • Frullatore a immersione
  • Teglia
  • Carta forno
  • Stampino a forma di cuore

Preparazione

  1. Prima di tutto, organizzate il vostro piano di lavoro, con tutti gli ingredienti, ma già dosati, così da avere ogni cosa a portata di mano.

    Iniziate mettendo a sgocciolare il tonno sott’olio, perché altrimenti la crema risulterebbe troppo liquida.

    Versate nel bicchiere del frullatore ad immersione, la CREMA DI YOGURT , i capperi, ma anche la MAIONESE, e frullate fino a che il composto non risulti spumoso, perché dovrà essere molto simile ad una mousse.

    Se volete però risparmiare tempo, potete utilizzare anche un formaggio cremoso, perché l’importante che la consistenza sia la stessa.

    Mettete infine la crema in una ciotola, e riponetela in frigorifero, così che si rassodi, mentre preparate i crostini.

    Tagliate le fette di pancarré, ma a forma di cuore, con l’aiuto di uno stampino, e disponetele all’interno di una teglia, foderata con carta forno, perché altrimenti potrebbero bruciarsi più facilmente.

    Infornate a forno già caldo, 200°C., e lasciate cuocere circa 10 minuti, o comunque fino a che non saranno dorati.

    Estraete dal forno, e lasciateli raffreddare, ma del tutto, prima di utilizzarli, perché il calore scioglierebbe la crema di tonno.

    Spalmate la crema di tonno sulle tartine, e decoratele come preferite: capperi, acciughe, mirtilli, lamponi…date spazio alla vostra fantasia.

    Servite le vostre Tartine farcite con crema di tonno, su un piatto da portata, o su di un’alzatina di vetro o ceramica.

Consiglio: se la crema dovesse risultare troppo densa, aggiungete ancora maionese, ma poco alla volta.

Potete conservare la crema di tonno in frigorifero per alcuni giorni

Vi è piaciuta la mia ricetta Tartine farcite con crema di tonno? Seguitemi sulla pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.